• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat Marea JTD 110 - Valvola termostatica aperta?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Marea WE 1.9 JTD 110
Ciao a tutti.
Pensavo non funzionasse la combo bulbo temperatura/lancetta nel cruscotto in quanto a volte partiva per la tangente e poi scendeva di colpo alla temperatura giusta (a volte scendeva grazie alle "pacche" che davo al cruscotto ndr), ora invece ho scoperto che è rimasta bloccata in apertura la valvola termostatica (per cui era lei che cominciava a rimanere chiusa per poi aprirsi di colpo), e infatti la lancetta non arriva a metà se non in salita, mediamente sta una tacca sotto quella corretta.
Domande:
a) è possibile sbloccarla con qualche liquido (magari da lasciare dentro dato che non ho tempo per fare i vari lavaggi con il liquido apposta come ho letto in altri post) o come mi ha detto il ricambista non la sblocco certo così? Non costa molto, dallo sfascio anche meno, è che non volevo perderci molto tempo.
b) dovendola cambiare, siccome il radiatore marea ha i due manicotti entrambi in alto e siccome non mi sono ancora messo sotto la macchina (oltretutto prima devo togliere la protezione sotto e devo farlo solo con il crick e i cavalletti), sapete se esiste una vite/rubinetto/altro manicotto da sfilare per poter svuotare l'impianto? Dalle foto che ho trovato su internet non sono riuscito a risolvere l'arcano.
c) siccome l'impianto funziona egregiamente, sempre rabboccato con refrigerante blu, ha senso cambiare con quello rosso? Al netto di dover fare il flush che non ho tempo ne' voglia di fare.
d) il bulbo sulla valvola termostatica è quello che manda la temperatura alla lancetta nel cruscotto, giusto? E la ventola chi la fa partire?
Grazie per le risposte.
 
Ultima modifica:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
a) cambiare
b) non ne ho la più pallida idea
c) se non lavi tutto l'impianto di raffreddamento devi rimettere dentro Paraflu 11 o un refrigerante dello stesso tipo (IAT, Tecnologia Acida Inorganica)
d) non so come sia fatta la tua valvola termostatica + alloggiamento ne' se ci sia un (eventuale) secondo sensore di temperatura sparso attorno al motore. Se è l'unico sensore, è quello che ti riporta la temperatura sul cruscotto.

Quanto mi dai come voto?
(Per la a, la c e la d con un cerca le risposte le avevi...)
 
Auto
Marea WE 1.9 JTD 110
Eh, ho cercato è letto proprio un bel po' ma...
a) l'ho anticipato che avevo già letto, ma magari mi era sfuggita una soluzione alternativa, con tutti quei post...
b) vabbè, ti perdono :Happy:
c) lo so, l'ho anche detto, io ho infatti chiesto se ha senso cambiare (dopo un flush) per quanto riguarda le prestazioni, non mischiandoli... (disattento, qui il voto si abbassa)
d) Calcolando che la prima parte l'ho scritta io (ma volevo conferma), e che non mi hai risposto a chi fa partire la ventola, qui mi sa che ti tocca tornare per rimediare. :Happy:

No, a parte gli scherzi, grazie per la celere risposta, intanto!
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
c) Ha senso perchè il liquido Paraflu UP è di tipo OAT (e' stato scritto decine di volte amico! :D ) ed è più performante e meno "mangione" del liquido tipo IAT però spesso il cambio si porta dietro una lavorata piuttosto importante, perchè.... Ogni goccia d'acqua fuoriuscita dall'impianto può essere contaminata di refrigerante e quindi deve essere raccolto e portato in discarica. Inoltre devi essere certo di aver eliminato ogni residuo del vecchio refrigerante, perchè se misceli i due rischi di far generare un sacco di schifezza. Consolati: tra il risciacquo di circuito idraulico ed un eventuale cambio di fluido potresti anche abbassare non di poco le temperature del motore (ma nel modo sano, perchè il fluido lavora su pareti pulite sia di motore che di radiatore e porta via più calore=
d) come scritto in molti altri posti è possibile togliersi il dubbio cercando su ePER la lista dei ricambi. Se i sensori sono due... hai già la tua risposta. Non posso essere certo al 100% ma non credo che Fiat faccia sui 1.9 JTD la strategia a due sensori..

Lei mio caro @Biska ha preso due volte del pelandrone dal sottoscritto :D,
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Potresti verificare se ha ( penso di ) un sensore tipo questo:
https://www.ebay.it/itm/46533993-RESISTENZA-VENTOLA-RAFFREDDAMENTO-FIAT-MAREA-BRAVO-BRAVA-/371134912040?hash=item56695d5628:g:3c0AAOSw7NNUBGsG

Che regola la velocità ( se hai l'aria condizionata la ventola ha due velocità, Ia e IIa in caso di alta temperatura ) e di solito è avvitata sul supporto della ventola.
La ventola la fa " partire " la centralina di controllo-gestione motore, tramite dei sensori, tipo questo:
https://www.ebay.it/itm/Temperature-Fan-Switch-Sensor-for-FIAT-MAREA-1-9-2-4-JTD-TD-NO-ac-Intermotor-/371773131924?hash=item568f67cc94:g:5ZEAAOSwcLxYECi-

di cui non conosco la posizione.
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
Marea WE 1.9 JTD 110
Ps: comunque non è pelandronite, è che non è fattibile avere tutto il tempo per leggere tutto (almeno per me)! :Woot:
 
Auto
Marea WE 1.9 JTD 110
Fidati che l'ho utilizzato un bel po', ma proprio tanto, ma le risposte erano quasi tutte sulla Punto e per alcune cose che mi servivano non ho trovato molto: oppure ho fatto le ricerche "sbagliate"... (ho guardato anche dei video, tipo quello sul flush del Caimano, per dire). Ripeto, le ricerche ti possono indirizzare, ma poi se trovi post da 20 e passa pagine, beh, mi spiace ma non ho tutto sto tempo... Ciao!

--- Messaggio doppio unito ---

Grazie, Palio16v! In effetti quel manuale l'avevo per il Voyager ed era eccezionale, ma forse forse, non vorrei dire, mi sa che in versione pdf ce l'ho già, devo fare qualche ricerca sul pc. Pike, se non lo trovo chiedo a te come fare! :whistling:
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Pike, se non lo trovo chiedo a te come fare!
Scusa Biska ma... a fronte di questa frase
mi spiace ma non ho tutto sto tempo...
mi domando: se tu, per il tuo problema, non hai tempo... perchè dovrebbero averlo gli altri?

A titolo di esempio, nel topic che ho aperto per ottenere consigli d'olio sulla Panda 169 1.2 8v NP quando chiedevo delle dritte cercavo di fornire i link ai Technical Data Sheet degli olii. A volte anche quando venivano citati da altri.

Per non parlare degli altri topic che ho aperto per progetti di manutenzione/ricerche di opinioni sui lavori che avevo in mente rendendo pubblici (quindi regalando) i risultati delle ricerche che ho fatto e che... mica son fenomenale, con un po' di impegno possono fare tutti.

Essendo un mio problema ed una mia necessità cercavo di aiutare gli altri ad avere informazioni per aiutarmi.

Ora Biska... non ce l'ho con te. Per quanto conosco sul tema fluido refrigerante/valvola termostatica ti ho girato le conoscenze che avevo, buona parte frutto di quanto mi sono letto su questo forum e spero tu possa apprezzare.
Tuttavia temo che ci sia una discreta differenza tra "trovare una soluzione al proprio problema" e "trovarsi qualcuno che cerca al posto mio la soluzione al mio problema".

In bocca al lupo per il tuo termostato e per il rinnovo fluido ;)
 
Auto
Marea WE 1.9 JTD 110
Ciao Pike, e scusa per il ritardo nella risposta: la tua risposta è corretta (l'avrei scritto anch'io) perché mancava un'informazione fondamentale: io ne avevo bisogno nel giro di poche ore (per dire, alle 14 il demolitore mi aveva già smontato il pezzo) dall'apertura del post, ed essendo al lavoro ecco il perché del fatto che non avevo tutto il tempo per cercare.
Ribadisco quindi che la tua risposta è assolutamente corretta in base alle informazioni in tuo possesso!

ps: al momento, anche se al mattino da noi la temperatura è già scesa a 4 gradi, nel giro di 15 minuti la temperatura sale ad una tacca sotto quella ideale (in piano, perché in salita arriva tranquillamente a quella giusta), ecco perché il lavoro lo farò la prossima settimana (anche perché prima non riesco...).

Grazie!
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
15 minuti sono tanti, imho. Le mie due auto, certo, altro motore, dopo la sostituzione del termostato, impiegano circa 3 minuti per raggiungere la metà. In km, diciamo che entro 2 km sono in temperatura.
Ma, ripeto, trattasi di due fire 16v, quindi l'info va presa con le pinze
 
Auto
Marea WE 1.9 JTD 110
No no, certo, sono tanti, ma (altra info mancante!!) io abito in montagna, e per raggiungere la pianura ci metto appunto circa 12 minuti, quindi immaginati tu: valvola bloccata aperta, motore a giri ovviamente bassi (essendo discesa) e aria gelida a manetta sul radiatore, pensa la combo!! La macchinina si comporta ancora egregiamente, e comunque preferisco avere l'acqua calda più tardi che averla bloccata in chiusura e non poter viaggiare ( io faccio non meno di 120km al giorno, quando vado e torno solo dal lavoro, altrimenti molti di più).
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Sicuro, meglio aperto che chiuso! ;)
Ma vedi di risolverlo perché il motore non è comunque felice della situazione. Oppure tampona, come facevo io sulla punto mk2, coi classici pannelli davanti al radiatore, che però vanno bene in pieno inverno, adesso l'auto scalderebbe troppo, con le temperature ancora miti durante il giorno
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Io il pannello in cartone nella zona in basso del radiatore lo metterei (10 cm max), sino al cambio valvola. Potrebbe far guadagnare qualche grado nel fluido che rientra nel monoblocco.
 
Auto
Marea WE 1.9 JTD 110
Si, mi ricordo che da bambino anche mio padre lo faceva (addirittura esistevano delle mascherine in gomma apposta da applicare sulla griglia con delle finestrelle da aprire e chiudere: ce l'avevo sul 112 Abarth). Farò così, anche se il pezzo vado a prenderlo oggi pomeriggio, dato che domani non riesco e poi dopo pranzo andiamo via due giorni e faremo solo autostrada (però se vado ai 130/140 ho notato che la temperatura è praticamente perfetta). Diciamo che non girerà per mesi così, anzi, anche perché da noi neanche di giorno le temperature sono così miti, se non esce il sole pieno: prossima settimana ho in programma una full immersion di una o due giornate in cui ho da cambiare svariate cose, ho preso ferie apposta... Grazie delle info, intanto!
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Beh, sì, ora vedo che stai nell'alto Piemonte, e sicuramente lì non c'è lo stasso clima che a Vicenza. ;)
 
Auto
Marea WE 1.9 JTD 110
Già, però i prossimi due giorni li passeremo a Fiera Cavalli, per cui il clima sarà come il tuo! :Happy::Happy::Happy:
 

Scania95

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 1.2 8v '04 Active 188A4000 | Panda 900 i.e. '00 Young 1170A1.046
15 minuti sono tanti, imho. Le mie due auto, certo, altro motore, dopo la sostituzione del termostato, impiegano circa 3 minuti per raggiungere la metà. In km, diciamo che entro 2 km sono in temperatura.
Ma, ripeto, trattasi di due fire 16v, quindi l'info va presa con le pinze
Il motore a benzina scalda molto prima di quello a gasolio, poi lui abita anche in montagna ;)
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Boh, ricordo che il mio biemme scaldava subito. Ma era un'altro motore. ;)
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso