• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat Doblò tipo 263 - Lunotto distrutto senza apparente motivo

Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
Buongiorno colleghi.
Ieri ho notato che il lunotto del mio Doblò si è rotto: tutta la superficie sembrava una buccia d'arancia; appena l'ho sfiorato, è crollato a terra in cocci. La vettura quando non utilizzata è sempre stata parcheggiata in cortile al sole e la rottura effettivamente è avvenuta nel primo pomeriggio. Al mattino non ho notato danni.
Dopo una serie di riscontri tendo ad escludere danni da atti vandalici. La vettura ha dieci anni di età, è ferma da febbraio in quanto ho avuto un piccolo incidente e mi mancano i fondi per ripararla.
Ho saputo di un altro caso, una 500 L il cui lunotto si è sbriciolato sotto gli occhi della proprietaria. Secondo voi come è possibile? Si tratta di un difetto dei fornitori di FCA oppure una cosa possibile su auto che hanno un lunotto più ampio?
Sono piuttosto perplesso.
Grazie a tutti.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Non so che tipo di incidente abbia subito, ma non è che magari le due cose siano correlate?
Quando ero ragazzino, capitò che stavo giocando nel cortile di casa di un amico (parliamo degli anni 70 🤦🏻‍♂️) e ci lanciavamo piccoli sassi a pioggia, giocando a schivarli. Uno finì sul parabrezza di una Prinz, mandandolo in frantumi. Siamo rimasti basiti di come un piccolo sasso, lanciato senza forza, potesse creare un simile danno, ma mio padre mi riferì del "cancro del vetro", che lo rende estremamente fragile.
Potrebbe essere il tuo caso?
 
Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
Non penso di poter escludere al 100% la possibilità anche se è molto remota. Un'ora prima del danno, ho tagliato l'erba sul ciglio della strada pubblica. La distanza tra veicolo e decespugliatore è stata maggiore di 15 metri. Però tra il veicolo e l'area operativa c'era un portone composto da panelli che fanno uno scudo pressoché integrale. Può darsi che un sassolino più piccolo sia riuscito a scavalcare il portone (3 metri ca) anche se mi pare improbabile. Grazie per il parere. @The Homemade Man
L'incidente fu una cosa banale (abbattei un tubolare che sosteneva un segnale di obbligo di svolta a sinistra) e coinvolse il paraurti anteriore.
 
Ultima modifica:

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Comunque, un trattamento di tempra imperfetto, può portare a questo, negli anni. Il "cancro del vetro" è proprio questo.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
A me è capitato esattamente nel 1987 con una Fiat Uno, stavo andando a scuola con la macchina di mio padre e senza alcun motivo mi si è sbriciolato completamente il parabrezza anteriore. Chi me lo sostituì parlò di cancro del vetro.

Piccola parentesi legislativa: l'Italia fu tra le prime nazioni ad obbligare a utilizzare vetri stratificati per i parabrezza anteriori delle auto, successivamente la normativa europea ci fece abolire tale obbligo per poi, fortunatamente, rimetterlo.
Una volta eravamo avanti.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ignoravo che esistessero Uno senza lo stratificato. Sapevo della panda 141 primissima serie, ma le uno, pensavo avessero tutte lo stratificato.
 
Auto
Alfa Romeo 156 1800 TS del 1998 a metano
Riprendo questa discussione per riferire un fatto avvenuto ieri sera a me stesso: ero alla guida della mia auto, un Audi A4 Avant 1.6 102Cv del 2003 a benzina. Stavo tornando dal lavoro ed ero praticamente arrivato a casa... mancavano 2 chilometri. Su una strada dritta, liscia e senza dossi o asperita, procedevo a 40 all'ora perché ero sul punto di compiere una svolta a destra. Sento un tonfo... tipo un piccolo scoppio... e inizio a guardare dagli specchietti per capire se qualcuno aveva fatto un incidente... anche se la cosa mi sembrava assurda visto che non avevo auto intorno, ne davanti ne dietro ne tantomeno nella corsia opposta.
Alla fine ho guardato nello specchietto centrale e ho visto il lunotto tutto crepato. arrivato a casa ho notato che non c'erano segni di sassi o altro ma che la raggiera della crepa sembrava essere partita dal punto dove il tergilunotto si innesta nel vetro. Il cristallo era ridotto in mille pezzettini e al solo toccarlo si staccavano. Ho ricoperto il vetro con un sacco del patume e bloccato tutto con il nastro adesivo americano... giusto per non seminare pezzi di vetro per strada e ho immediatamente portato l'auto in carrozzeria e oggi mi hanno chiamato.
620 euro per un lunotto Saint Gobain marchiato VW e 340 per uno Saint Gobain identico non marchiato, montaggio e IVA inclusi. Secondo voi quale avrò scelto??? Una spesa di cui... facevo volentieri a meno... Cut venja un azident!!!
 
Auto
Fiat tipo easy 5 porte 1.4 95 cv 2016
stana questa cosa e l'ho sentita succedere su diversi modelli di svariati brand,ovviamente hai scelto il vetro più economico che comunque ha già un costo non da panino con porchetta e una birra purtroppo.
 

matteo 89

Utente Avanzato
Auto
Audi a3 8P 1.6 benz./gpl (BRC) 75kw (bgu) 3p cambio manuale 5 rapporti '03
Questa mi è nuova.... avevo sentito su alcuni mezzi di vetri rotti con la torsione della scocca se le alzavi per cambiare la gomma ma così senza farci nulla... se succede in autostrada può anche finire qualcosa negl'occhi
 
Auto
Alfa Romeo 156 1800 TS del 1998 a metano
Mah! Col fatto che è il vetro posteriore... credo che difficilmente qualcuno possa farsi male.
Certamente ci resti male... perchè vorresti almeno capire il perchè e il percome è successo...
giusto per scongiurare che possa succedere di nuovo... ma temo che dovrò rassegnarmi al fatto
che è successo è basta! A meno non venga fuori che appostato alle finestre delle case vicine a dove è successo
non ci sia un cecchino, armato di fucile di precisione a pallini... tipo Romagnol Sniper...
che odia le auto è passa il suo tempo a frantumare lunotti... ma la trovo un'ipotesi alquanto peregrina!!!
Parlando con il carrozziere, ho anche chiesto se il problema potesse essere stato originato dai gommini
che attutiscono le vibrazioni del portellone... che magari sono logori o cotti e non fanno più il loro lavoro...
ma è un' ipotesi a cui sinceramente fatico anche io a credere... andando al lavoro passo su certe asperita, dossi,
buche o crepe che avrebbero dovuto frantumare tutti i vetri almeno 10 volte... in qual tratto la strada è liscia come una tavola!!!
BOH!
 
Auto
Fiat Punto natural power 188 1.2 8v del 2006/Punto 188 1.2 8v Gpl Romano 2003
I vetri di sicurezza sono progettati per esplodere se vengono colpiti da un oggetto piccolo e appuntito, se per caso il lunotto posteriore ha preso una botta lì e una qui con i carichi nel cofano , un sasso qui e uno la , magari grandine effettivamente potrebbe esplodere .
Ma dall'esplodere a fare la buccia d'arancia e disintegrarsi ce ne passa, in effetti è molto strano
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Ma dall'esplodere a fare la buccia d'arancia e disintegrarsi ce ne passa,
https://it.wikipedia.org/wiki/Vetro#Tempra
https://it.wikipedia.org/wiki/Trattamento_di_tempra#Vetro

Le auto non hanno vetri temprati per errore. Viste le caratteristiche, dopo il parabrezza laminato o stratificato
https://it.wikipedia.org/wiki/Vetro_stratificato
la maggior parte dei vetri d'auto è per precisa scelta tecnologica e di sicurezza realizzato secondo la tecnica della tempra.
 
Auto
Fiat Punto natural power 188 1.2 8v del 2006/Punto 188 1.2 8v Gpl Romano 2003
Ripeto per me fare la buccia d'arancia e disintegrarsi non fa parte della progettazione.
È fatto per rompersi in miliardi di pezzi in caso di urto non con la luce del sole
 
Alto Basso