• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Fiat Croma 1.9 8v 2009 - Smontaggio e pulizia Valvola Egr

emally

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Croma 1.9 mtj 8v 120 2009
#1
Spero di fare cosa gradita una piccola giuda per smontare la vostra valvola egr dalla vostra croma.

Armatevi di molta pazienza io sono un principiante ma sono riuscito tranquillamente e con ottimi risultati di resa dell'auto .

Ho letto qua e la varie guide e poi li ho messi in pratica.

Cominciamo con lo smontare il corpimotore e le uniche due viti poste sopra , staccate la corrente importante cosi sia la centralina della vostra auto e la valvola non riceverà corrente ed eviterete problemi.

Ecco la vostra valvola egr in bella vista.

Stacco lo spinotto elettrico della valvola egr.

Dovrete svitare i tre bulloni da 13 e successivamente e le 4 viti con testa esagonale del 6.

Nello sganciare perché si potrebbero sganciare le due piastrine di forma esagonale

Cosi vi ritroverete la vostra egr sul vostro tavolo.

Stacco la parte elettrica usando una chiave t25 , rimanendo solo la parte metallica da pulire.

Cosi smontata procedo con la pulizia con sgrassatore e acqua calda

La mia come vedete dalle immagini lo trovata molto sporca e con mio stupore ho trovato una placchetta già modificata.( la mia auto l'ho presa usata) quindi probabilmente il proprietario precedente aveva fatto dei lavori di manutenzione.

Una volta pulita procedo al rimontaggio eseguendo tutto a ritroso .

State molto attenti io ho riscontrato delle difficoltà nel riavvitare le viti esagonali della parte inferiore( state molto attenti a non farle cadere all'interno del vano motore)

Segue:Woot:

Naturalmente non mi assumo nessuna responsabilità ,questo lavoro è stato eseguito da me correndo rischi personali ed avendo appreso notizie in rete .
Mi sentivo di farlo e mi sono buttato con grande soddisfazione anche se ho tribolato più per rimontare le due viti con esagono nella parte inferiore veramente difficili da riavvitare .
Ma sono riuscito e la mia opera ne ha giovato alla mia auto.
Scusate per la guida fatta a pezzi...è la mia prima
Grazie anche a questo forum perchè sto imparando tanto :Woot:
 

Allegati

Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#2
Direi che il risultato è esteticamente abissale! E ottima mossa lo staccare la parte elettronica, ti ha consentito di fare millemila azioni diverse con quella meccanica ;)

Che sgrassatore hai usato per pulire la valvola?
Hai fatto molta fatica a scrostare le lacche e lo sporco accumulato?
Infine: hai sentito la differenza usando l'auto?
Come usi mediamente la tua croma, come distanze?
 

emally

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Croma 1.9 mtj 8v 120 2009
#3
  1. Rio bum bum
  2. Ho spruzzato e lasciato aggire per più di 3o minuti con ripetuti spruzzate e poi acqua calda ed ho usato un piccolo spazzolino da denti duro(nessuna fatica)
  3. Differenza enorme e molto fluida ed ha meno vibbrazioni
  4. Io la utilizzo giornalmente per andare a lavoro e copro distanze di 35 km in andata e 35 km viaggiando alternativamente con strade veloci e pochi rallentamenti.E naturalmente per il mio tempo libero

Questo il prodotto che ho usato per pulire:)

--- Messaggio doppio unito ---

Errata corrige nella prima parte del tutorial avevo scritto le 4 viti con testa esagonale del 10mm ma invece sono del 6mm scusate
 

Allegati

Ultima modifica di un moderatore:

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#5
bravo emally, è la dimostrazione che si può benissimo pulirla, invece che tapparla. La flangia a 3 fori è di per sè una modifica prevista già come ricambio dei motori montati sulle alfa (che credo abbiano esteso anche agli altri marchi del gruppo). Bel lavoro. :thumbsup:

P.s. Adesso sò che esiste anche il rio bum bum. :D
 

Cristian Cominelli

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto Sporting Mk2 - 1.2 16V 80 CV anno2002
#9
Bella pulizia,complimenti. Io vorrei provare a pulire anche il collettore di aspirazione ma ho paura che dopo mi risucchi qualche pezzo di crosta e mi vada nei cilindri bloccando le valvole.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#10
Prenditi il tuo tempo e smontalo.
Dovresti trovare lo stesso tipo di sporco che si è visto qui per la valvola EGR, ma ovviamente molto meno incrostato.

L'unico reale inconveniente è che devi per forza comprare le guarnizioni nuove.

L'alternativa è prendere uno prodotto per pulire la EGR, magari non usandolo tutto ma solo la metà.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#11
Bravo emally!
Questo rio bum bum lo vedevo al supermercato, ma non lo avevo mai preso in considerazione. Proverò ;)

Per il collettore di aspirazione lo smontaggio è un discreto incubo, ma qui è ot. Magari ne parliamo diffusamente, dato che è un argomento "caldo", ma non qui ;)
 

pistiriddi

Autore di Tutorial
Auto
Fiat croma 1.9 multijet 120cv 2006
#12
Salve emally, che chiave hai usato per svitare le due viti esagonali inferiori della valvola egr?
Io ho smontato per adesso solo il piccolo collettore curvo per aggiungere la flangia forata ed è stato già impegnativo causa il poco spazio di manovra, poi dalle foto noto che una delle due viti è rimasta nella sua sede? (essendo quella posizionata nel punto più infame non mi stupirei che abbia un fermo che impedisca la caduta).

--- Messaggio doppio unito ---

Immagine.png

Svelato l'arcano, ho guardato sulle procedure e dice così:
3. Svitare le viti (3a) e rimuovere l’elettrovalvola impianto E.G.R. (3b) completa di manicotto. (Praticamente bisogna solo allentare la fascetta alla fine del manicotto), ti risparmi tutta una serie di maledizioni, potendola smontare poi a banco.
 

pistiriddi

Autore di Tutorial
Auto
Fiat croma 1.9 multijet 120cv 2006
#13
Per continuare la pulizia completa della zona, è prescritta la pulizia del corpo farfallato, una volta smontata la EGR è abbastanza facile, e sicuramente ha ricevuto dello sporco dalla valvola stessa.

Immagine.png

Svitare le viti, rimuovere il corpo farfallato dopo aver scollegato la connessione elettrica.
 

emally

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Croma 1.9 mtj 8v 120 2009
#14
ho usato una chiave ad L esagonale del 6.....attento che le viti inferiori sono veramente ostiche da svitare e rimontare , attento che nella fase di smontaggio o rimontaggio non ti cadano dentro il vano motore.
Anche perchè se hai montato sotto l'auto ancora il para sassi ti ritroverai a dover smontare anche lui, buon lavoro :thumbsup:
 

pistiriddi

Autore di Tutorial
Auto
Fiat croma 1.9 multijet 120cv 2006
#15
WP_20160417_10_10_06_Pro.jpg WP_20160417_10_53_34_Pro.jpg WP_20160417_11_34_10_Pro.jpg

Sono riuscito anche io a pulire la EGR, siccome non riuscivo ad arrivare agevolmente causa spazio ristretto e dimensioni del vano motore della croma,
ho rimosso la batteria e il cestello batteria, niente di difficile, il cestello è fissato da 3 bulloni da 13 (chiave a tubo), sganciare le fascette che sostengono i cavi ai lati dello stesso e tiratelo via, a questo punto vi troverete a poter intervenire anche da sotto riuscirete a stringere anche i famosi bulloni esagonali inferiori, io ho optato però per lo sgancio della EGR compresa di collettore sottostante, allentando la vite 1a dell'immagine sopra.

Per ovviare al problema che viti chiavi e quant'altro cadessero nel vano motore ho usato un foglio di plastica flessibile da imballo, infilato sotto la zona di lavoro e incastrato a dovere (mi ha salvato diverse volte per caduta chiavi e bulloni, salvo per la chiave esagonale, mi è partita di lato e non l'ho più trovata. grrrrrrrr :Banghead::Banghead::Banghead:

Rimossa la EGR comprensiva di collettore ho provveduto a svitare i famosi bulloni esagonali inferiori comodamente a banco.
Pulizia effettuata con Chanteclair ultrapotente, una buona mezzora di spruzzate-risciaqui riempite i vani della egr e lasciate agire, risciacquate e vedrete cosa esce......
Non avendo compressore per soffiare/asciugare ho provveduto con un phon da carrozziere, una bella scaldata e si è asciugata subito perfettamente.
Il rimontaggio è stato difficoltoso per stringere di nuovo la fascetta inferiore del collettore, poi in effetti ho notato che togliendo il cestello batteria è molto più agevole poi armeggiare con i bulloni esagonali inferiori, quindi è tranquillamente fattibile anche lasciando il collettore in sede.
Rimontato cestello, rifissate i cavi nelle fascette portacavo del cestello, rimettete batteria e lavoro finito.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#16
Per questi lavori con rischio perdita viti mi ha salvato qualche volta l'asta magnetica telescopica presa dai cinesi. ;)
 
Auto
Fiat Croma 1.9 16v mjet 150 CV (Emotion - 2005)
#18
Ciao ragazzi. Ho seguito passo passo la guida di emally (a proposito complimentoni, ben fatta, bravo).
Da premettere che non ho mai avuto problemi con la EGR (e con gran sorpresa ho trovato anche la flangia semichiusa) non avevo una valvola incrostata, ma ero in un situazione migliore rispetto a quella di emally, ma da smanettone del fai da te ho pensato di pulirla ugualmente, male non fa anzi...
L'unica differenza è stata che più tosto che utilizzare lo sgrassatore, ho utilizzato dell'acido tamponato... decisamente migliore, si mangia via tutta la porcheria in 5/10 minuti ^_^ Quindi ragazzi, per chi si imbatterà nella pulizia, potete utilizzare lo sgrassatore si, ma anche l'acido tamponato... Dopo di che via di acqua bollente e... eccola bella e pulita.:Woot::sneaky:
 

Allegati

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#19
Grazie per la tua esperienza, tuttavia... due domande:
che cos'è l'acido tamponato
e
hai notato differenze dopo la pulizia?
 
Auto
Fiat Croma 1.9 16v mjet 150 CV (Emotion - 2005)
#20
Praticamente pochissima differenza... Perchè già prima della pulizia la macchina sotto questo punto di vista non aveva problemi ne sintomi. Qualcosa ho sentito (salita in 5°, ripresa leggermente più celere, e forse qualche vibrazione in meno, ma poca).
L'acido tamponato Pike, è un acido molto meno aggressivo (puoi anche toccarlo a mani nude) dell'acido muriatico... Lo trovi in tutti i supermercati e negozi di casalinghi, costa veramente poco, ma fa il suo sporco lavoro ^^.

Adesso ho pulito ufficialmente tutto, sensore MAP, debimetro (tagliando ieri) ed EGR oggi. Più avanti voglio farvi una guida su come pulire il sensore MAP, che poi è lo stesso tutorial che fece tempo fa GDeltaG :) E tra non molto anche lo smontaggio e pulizia iniettori...
 
Alto Basso