• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat Bravo 1.9 mjt - Giri motore si alzano quando accendo gli anabbaglianti

Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Ciao ragazzi, come da titolo, quando accendo gli anabbaglianti sembra che il motore cambi rumore come se salisse di giri, stessa cosa se ruoto lo sterzo a destra o sinistra. Cosa può essere è normale? O è sintomi di qualcosa che non funziona bene? Mi viene in mente l'alternatore, ma spero di no.
 
Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
ciao, secondo me è normale perchè accendendo gli anabbaglianti aumenti il consumo di corrente elettrica che il generatore deve produrre e quindi richiede più sforzo. La centralina di conseguenza aumenta un pochino i giri motore. Anche per il servosterzo idraulico o elettrico funzionia così. Ogni consumo di energia o potenza, richiede un piccolo aumento di giri del motore per compensare. Dovrebbe capitare anche se accendi il compressore dell'aria condizionata, se accendi gli abbaglianti, se attivi il lunotto termico e se attivi i vetri elettrici contemporaneamente. Non pensare subito male. Le Fiat, superati eventuali problemi da nuove, sono dei veri e propri carro armati. Sulle mie, ho avuto la sfiga di un guasto alla centralina che comanda l'AC, risolta in garanzia. Diversamente nulla di che, a parte la manutenzione ordinaria.
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
ciao, secondo me è normale perchè accendendo gli anabbaglianti aumenti il consumo di corrente elettrica che il generatore deve produrre e quindi richiede più sforzo. La centralina di conseguenza aumenta un pochino i giri motore. Anche per il servosterzo idraulico o elettrico funzionia così. Ogni consumo di energia o potenza, richiede un piccolo aumento di giri del motore per compensare. Dovrebbe capitare anche se accendi il compressore dell'aria condizionata, se accendi gli abbaglianti, se attivi il lunotto termico e se attivi i vetri elettrici contemporaneamente. Non pensare subito male. Le Fiat, superati eventuali problemi da nuove, sono dei veri e propri carro armati. Sulle mie, ho avuto la sfiga di un guasto alla centralina che comanda l'AC, risolta in garanzia. Diversamente nulla di che, a parte la manutenzione ordinaria.
Magari è normale. Comunque non mi lamento se dopo 200000 km la mia auto ha bisogno di un alternatore nuovo.
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
direi che è normale.. anche la mia lo fa... e anche la punto che avevo... devo però farci un po' caso per sentirlo perchè la lancetta non si vede muoversi.. ma se sei in garage in silenzio con solo rumore motore lo si nota all'orecchio
 
Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
@minas93 la lancetta del contagiri si muove in modo appena percettibile perchè l'aumento dei giri è minimo.
 
Auto
Fiat Punto 3a Serie 1.2 8V 2005
Scusate se mi intrometto! Succede la stessa identica cosa con la mia Punto 1.2 8V del 2005
Anabbaglianti, accensione della ventola, finestrini a fine corsa: provocano prima un calo e poi un immediato rialzo dei giri.
La batteria a motore acceso sta sui 13.2 V (o almeno, questo è quanto rilevo tramite interfaccia ODB perché con il tester non ho ancora verificato) mentre a motore spento con quadro e abbaglianti accesi sta su 11.8 - 12.1V

Grazie!
 
S

superfede

Ospite
E' conseguenza del fatto che la centralina motore monitora la tensione dell'impianto elettrico e, per mantenerlo stabile, regola la potenza elettrica dell'alternatore sia variandone la tensione che i giri. Se la tensione dell'impianto elettrico cala in seguito all'introduzione di carichi elettrici pesanti (vetri, ventole, lunotto, servosterzo) non compensati dalla batteria, il primo effetto è l'abbassamento dei giri perchè l'alternatore passa tipo dal 20% della sua potenza al 70-80%, assorbendo energia meccanica attraverso le cinghie e quindi provocando un abbassamento dei giri; il secondo è l'innalzamento del minimo perchè la centralina motore, al fine di ristabilire l'equilibrio elettrico, aumenta i giri dell'alternatore. Questo avviene su modelli nati in questo secolo, i vecchi non hanno alternatori regolati e l'unica regolazione avviene sul minimo.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
La batteria a motore acceso sta sui 13.2 V
È tanto poco eh! La mia con motore spento a riposo con una notte a 6 gradi mi da circa 12.4V (batteria nuova) ma a motore acceso (anche con altre utenze come anabbaglianti, radio) a regime minimo sono sui 14 / 14.2V.
Io controllerei l'alternatore
 
Auto
Fiat Punto 3a Serie 1.2 8V 2005
Domani verifico nuovamente i valori direttamente con tester alla batteria, sarà interessante confrontarli
 
Alto Basso