• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Fiat 600 - Spie e rumori dopo acquazzone

Auto
fiat seicento 1.1 fire, modello 50th anniversary
#1
Salve forum, dopo aver risolto i problemi alla cinghia dell'aria condizionata e il galleggiante benzina (risolti da solo, senza meccanico )oggi durante un acquazzone ho guidato su una strada con un 20 cm di acqua ed è successo che si sono accese le spie della batteria e del servosterzo fino a quando non sono uscito dal fiume (ero in cittá se non si era capito) la cinghia servizi si slittava.. ok MA è normale che ora che l'accendo a freddo i rulli fanno un rumore straziante per circa 15 secondi?
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#2
E' normale dopo un bagno simile..
Appena hai la possibilità, lascia l'auto al sole per un bel po' e vediamo se si risolve. Altrimenti dovresti provare con lo spray anti slittamento.
La mia punto d'inverno con la pioggia stride spesso.
L'ultima, ed estrema, soluzione e' cambiare la cinghia.
 
Auto
fiat seicento 1.1 fire, modello 50th anniversary
#3
La cinghia è nuova, ha 3 4 mesi, quasi 2000 km.
La cosa buffa è che avendo 2 cinghie la seconda cinghia (aria condizionata) si è bagnata peggio dell'altra e usando appunto l'aria condizionata per sbrinare i vetri non ha dato il minimo problema, anzi funzionava perfettamente perciò ho temuto il peggio quando ho visto quelle spie...
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#5
Metti il borotalco nella cinghia, aiuterà a rimuovere l'umido
 
Auto
fiat seicento 1.1 fire, modello 50th anniversary
#7
Ok grazie per avermi tranquilizzato sulla cinghia, per sicurezza ho controllato il tubo aspira aria e il filtro aria e fortunatamente non c'era acqua.
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#8
Stai tranquillo Marco, è una cosa normale e succede anche con la mia Seicento quando devo guadare una pozzanghera profonda.

Fammi indovinare, oltre alle spie avaria generatore e avaria servosterzo, hai sentito anche un leggero calo di prestazioni come se mancasse di brillantezza? Hai notato qualche differenza nell' illuminazione della plancia?

A me succede, ma la spiegazione esiste, non è stregoneria. Quando la cinghia dei servizi si bagna, l' alternatore rallenta proprio per colpa della cinghia. Questo rallentamento a volte arriva alla peggio anche a far fermare l' alternatore e quando succede si accende la spia della batteria. La spia si accende perché ad alternatore fermo, non carica niente ed è l' equivalente di avere il quadro acceso, ma motore e macchina fermi.

In conseguenza a questo, la macchina passa in "alimentazione d' emergenza", ossia per quel tempo in cui l' alternatore è in avaria la centralina prende l' energia che gli serve per far funzionare il tutto dalla batteria. La batteria non sarà mai tanto potente quanto l' alternatore e quindi è abbastanza probabile che noterai cali di prestazioni e abbassamento globale dell' illuminazione.

Cosa faccio quando la cinghia si bagna e stride? La cosa migliore da fare è spegnere immediatamente l' aria condizionata. Questo semplice gesto mette "in folle" la puleggia del compressore e la bassa resistenza fornita, aiuta la cinghia a rimettersi in rotazione rapidamente.
Dopo aver spento l' aria condizionata, la soluzione migliore è quella di accelerare senza esagerare. Dare piccoli colpetti di gas - decisi - aiuta a far acquistare velocità alla cinghia bagnata e per effetto della forza centrifuga, questa verrà strizzata come i panni in lavatrice con il programma centrifuga. Nel mio caso, dopo pochi secondi e piccole sgasate la cinghia riprende a funzionare e l' alternatore si riattiva.

P.S.1 Non ho detto che non serve a nulla fare queste operazioni se ti trovi ancora nella pozzanghera, infatti devi eseguirle con l' auto ferma con freno a mano e folle inseriti e sotto la macchina non deve esserci un' altra pozzanghera profonda, ma solo asfalto o ghiaia o terreni "asciutti"

P.S.2 Il tuo servosterzo è elettrico e dovrebbe prendere energia esclusivamente dall' alternatore. Se l' alternatore va in avaria, di conseguenza ci va anche il servosterzo perché non riceve più energia per funzionare.
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#9
si quoto alla peggio ci sono spray che eliminano l umidità /condensa da parti meccaniche e eletricche
Mi sono dimenticato di scriverlo ieri...
Mettere il borotalco sulla cinghia aiuta ad asciugare subito la cinghia senza provocare danni!
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#12
... ed era abbastanza prevedibile che si aggiustava da solo. Tieni conto che il motore emette radiazione infrarossa, quindi il calore arriva molto facilmente alle cinghie e alle pulegge asciugandole. Direi che con un giro domenicale di 50 Km è abbastanza ad asciugare tutto. Poi con una giornata di Sole come oggi si asciuga anche prima.
 

Felix

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
FIAT Punto Mk2 EL 1.9 JTD 80cv (07/2001)
#17
@Marco1993 , il pannello inferore del motore (per chi lo ha) è una cosa sacrosanta. Ricordo ancora che lo scorso inverno, guadai una pozzanghera alquanto profonda, circa 20-30 cm di acqua e nonostante ciò, le cinghie rimasero "silenziose" e ben asciutte. Inoltre, il pannello inferiore aiuta a diminuire l' usura delle componenti inferiori del motore, quindi un doppio investimento e non costa neanche tanto. Un pannello usato in buone condizioni, lo si trova a circa 20-30 Euro su internet, e in un autodemolizione ancora meno, ed è abbastanza semplice da montare, se si dispone di una fossa o di un ponte sollevatore.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#18
Io veramente pensavo ad un pannello del Brico, quelli in policarbonato, da sagomare e fissare con fascette.
 

Felix

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
FIAT Punto Mk2 EL 1.9 JTD 80cv (07/2001)
#19
@ElCaimanDelPiave volendo si può usare anche quello, ma non è traslucido il policarbonato? O c'è anche nero opaco?. Voi che avete il Brico, potete usifruirne. Qui a Napoli abbiamo solo il Leroy Merlyn e non ho mai visto pannelli in policarbonato sugli scaffali.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#20
Ho detto brico intendendo un negozio generico di Bricolage. ;)
Leroy merlin e' forse il piu' fornito in assoluto. E poi e' della stessa proprietà del Brico (Brico center) e hanno gli stessi fornitori, solo che di solito i centri Leroy Merlin sono molto piu' grandi e piu' assortiti.
Ho visto che nelle auto viene usato anche il polionda a fianco del radiatore, per limitare l'accesso di aria. Ma come paratia inferiore lo vedo fragile.
Comunque per la 600 una paratia apposita non credo esista, dato che nessun modello di 600 la monta.

--- Messaggio doppio unito ---

Dimenticavo: il policarbonato esiste sia trasparente che opaco. Quello trasparente prende anche il nome commerciale di Lexan, ma ne ha altri, a seconda del produttore.
Poi, non e' detto che i pannelli che ho visto io siano in policarbonato, anche se presumo lo siano, in ogni caso va bene qualsiasi plastica mediamente resistente. Di solito hanno questi pannelli vicino a quelli di compensato.
E' un'idea che devo considerare, dato che anche le mie due punto tendono a strifere quando piove.
 
Alto