• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Fiat 500 '96 - Problema circolazione liquido di raffreddamento

Auto
fiat punto 1200 FEEL , 16 valvole, 2003. / fiat 500 anno 1996 cilindrata 900
#1
Sulla mia cinquecento che in questi giorni cerco di rimettere in funzione dopo qualche anno di riposo,non circola l'acqua di raffreddamento, credevo un difetto del termostato, ma l'ho appena sostituito con uno nuovo, sostituito anche il sensore, ma il problema ancora non si e risolto,ho verificato il tubo di mandata radiatore riscaldamento ma non arriva acqua, nella vaschetta l'acqua e fredda non vedo bolle di aria,le tubature in generale non sono in alta pressione, la temperatura va oltre 90 gradi poi scende 30/40 gradi, poi risale, la ventola alcune volte attacca altre volte no, non vedo perdite dalla pompa la puleggia gira,fatto anche lo spurgo,unico difetto e una piccola perdita del radiatore anteriore, un aiuto ragazzi?
 
Auto
fiat punto 1200 FEEL , 16 valvole, 2003. / fiat 500 anno 1996 cilindrata 900
#3
Beh visto il costo mi conviene sostituire sia la pompa che il radiatore, ti chiedo ancora una cosa, mi puoi dire che gradi deve raggiungere l'acqua per aprire il termostato, vedo che la ventola parte non prima di 95 gradi, vorrei mettere un bulbo che faccia partire la ventola 80 staccare 60, Grazie SALVA- RACING per la risposta sei gentilissimo.
 
Auto
FIAT PUNTO 2^ SERIE 1.2 16 V
#4
Ciao Luigi, la valvola termostatica è tarata per aprirsi intorno a 87 gradi. La temperatura ottimale di funzionamento del motore è circa 90 gradi, quindi penso sia normale che la ventola parta a 95 gradi: considera che la maggior parte delle ventole ha 2 diverse velocità che si attivano in base al surriscaldamento in corso. Se metti un bulbo che faccia partire la ventola a 80 gradi rischi di non far lavorare il motore alla temperatura ottimale con conseguente usura e consumi eccessivi.
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#6
Hai spurgato correttamente l'impianto mettendo la manopola del riscaldamento su aria calda? se non lo hai fatto, riesegui lo spurgo assicurandoti di avere la manopola di riscaldamento abitacolo tutta sul rosso (caldo).
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#8
devi lasciarlo aperto sino a che non esce acqua... comunque non saprei, presenta gioco radiale?
 
Auto
fiat punto 1200 FEEL , 16 valvole, 2003. / fiat 500 anno 1996 cilindrata 900
#9
Appena controllato, non vedo nessuna anomalia, gira bene non vedo segni di perdita, vedo solo alcuni denti all'interno più consumati dalla ruggine.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#13
Il fatto che la temperatura oscilli così tanto fa pensare ad un temostato difettoso, anche se lo hai appena cambiato.
Se ci fossero tubature tappate, la temperatura aumenterebbe e basta, imho. E l'intervento della ventola non sortirebbe effetto. Ma quanto la ventola attacca, la temperatura scende?
E le oscillazioni da olte 90 a 30/40 avvengono a caso?
Non so come sia fatto il termostato, ma dovrebbe essere come questo:
ax.cloudsdata.net_9l_images_products_large_50b4eeafaf7bb_152797.jpg
In tal caso, smonta il bulbo della temperatura, metti la valvola in un pentolino pieno d'acqua e falla scaldare quasi fino a bollire.
Dovresti vedere se la valvola apre regolarmente semplicemente osservando nel buco.
E' una prova che ho fatto. :)
 
Auto
fiat punto 1200 FEEL , 16 valvole, 2003. / fiat 500 anno 1996 cilindrata 900
#14
Per fare la prova dovrei smontare il termostato, non saprei dopo dove reperire la guarnizione, difficile da trovare, comunque l'acqua nei tubi di uscita e calda , anche il radiatore e caldo, solo che mi sembra che non ci sia pressione, i tubi sono caldi ma non in pressione,dal tubo che arriva al riscaldatore esce pochissima acqua non riesce ad arrivare al radiatorino del riscaldamento,e dal tubicino dello spurgo non esce niente.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#15
Ok, ora e' piu' chiaro. Prima parlavi di tubi freddi...
Ma quel pezzo del riscaldamento poi lo hai sistemato? Non e' che i due problemi siano collegati?
 
Auto
fiat punto 1200 FEEL , 16 valvole, 2003. / fiat 500 anno 1996 cilindrata 900
#16
Per fare la prova dovrei smontare il termostato,(giallo) non saprei dopo dove reperire la guarnizione, difficile da trovare, comunque l'acqua nel tubo di ritorno (rosso) e calda , anche il radiatore e caldo, solo che mi sembra che non ci sia pressione, i tubi sono caldi ma non in pressione,dal tubo che arriva al riscaldatore (azzurro)esce pochissima acqua non riesce ad arrivare al radiatorino del riscaldamento,e dal tubicino dello spurgo non esce niente.

--- Messaggio doppio unito ---

Ok, ora e' piu' chiaro. Prima parlavi di tubi freddi...
Ma quel pezzo del riscaldamento poi lo hai sistemato? Non e' che i due problemi siano collegati?
Si il pezzo va bene e solo una rubinetto che apre/chiude
 

Allegati

Ultima modifica di un moderatore:

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#19
Ma hai una cinquecento o una seicento? Quella in foto mi sembra una fiat Cinquecento 900 a carburatore, ma ci hai scritto 600.

Cmq gli sbalzi di temperatura come da te descritti sembrano proprio il sintomo di aria nel circuito di raffreddamento.
Lo spurgo su quella macchina è molto semplice perché ha una sola vitina immediatamente sotto il serbatoio liquido radiatore.
Non capisco le tue perplessità a sostituire la pompa dell' acqua, costa poche decine di euro, e la tua non mi sembra proprio ben messa. Fossi in te la sostituirei senza pensarci, anche perché i ricambi per questa auto sono quasi introvabili. Tu ti preoccupi della guarnizione?

Se, nonostante lo spurgo fatto a dovere il problema della temperatura ballerina dovesse persistere (controlla pure che non ci sono perdite nei tubi che vanno al ventilatore che sta dietro quel coperchio di plastica ricoperto di feltro nero che si vede in foto) allora incomincerei seriamente a preoccuparmi per eventuali trafilamenti vari dovuti a una guarnizione della testata non al meglio.
 
Alto Basso