• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Far fare pochi km al giorno all'auto è dannoso per il motore?

Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Salve, avrei un dubbio da togliermi.
Vorrei sapere questo:
Un auto che fa circa 2-3 km al giorno e quindi con motore quasi sempre freddo, che usura ha? È controproducente oppure si usura minimamente?
Se invece uno usa l'auto 5 volte a settimana e 2 giorni la tiene ferma?
A parte il tagliando ogni anno inevitabile, c'è qualche danno?

Per esempio:
Fiat panda 1995, km totali 50.000-60.000 e tagliandi fatti regolarmente ogni 1-2 anni, il motore come si presenterà?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Stai cercando di farti fare una valutazione su un'auto di 23 anni fa?
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Ho usato come esempio un auto vecchia con un motore che ha pochissimi km, ma il discorso dei km giornalieri è in generale.
Quello che voglio capire è se un auto usata pochissimo ma con tagliandi fatti ordinariamente, se sia comunque controproducente per i pochi km che fa o se cambia poco rispetto ad un auto che ne fa 10-20km al giorno.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
L'utilizzo che descrivi, è identificato come "utilizzo gravoso" e quindi da trattare di conseguenza. Tagliandi ravvicinati e controlli più frequenti.
Usura il motore? Secondo me sì.
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Di sicuro un motore con 200000 km fatti nel modo da te descritto sarà più usurato rispetto allo stesso motore sempre con 200000 km ma fatti in autostrada.. In ogni caso, con utilizzi così corti, per fare 100000 km ci vorranno tanti anni, non mi preoccuperei dell'usura. Fai la manutenzione in maniera precisa.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Ok, quindi ricapitolando:
Fare pochissimi km al giorno (2-3km) è definito uso gravoso della vettura e quindi è controproducente per il motore stesso.
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
In ogni caso se uno deve farci 3 km non è che può mettersi a fare i giri lunghi per preservare il motore. Ripeto, con così pochi km di percorrenza, anche se si usura di più il motore, l'auto te la tieni anche 30 anni senza notare problemi, se la manutenti come si deve.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Questo volevo sapere, ed avevo avuto lo stesso pensiero, cioè che se fai 3km al giorno però poi ci fai cambio olio e filtro ogni anno si avrà un auto con pochi km ma comunque efficiente dopo 30 anni proprio perché il motore viene sollecitato pochissimo.
 

Francesco P

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjet 90cv 2008 Passat Variant 2015 2.0 TDI DSG
Noi prima della Passat avevamo una Passat con il classico 1.9 TDI iniettore pompa (miiii che monotonia) LOL
L' utilizzo tipico di quella vettura è probabilmente quello da grandi chilometristi eppure noi l‘ abbiamo usata come utlitaria, facendo 13000-14000 chilometri all‘ anno tutti in città e su percorsi brevissimi.
In 14 anni (176000 km) abbiamo sempre eseguito la manutenzione in modo maniacale, cambiando l‘ olio annualmente e posso assicurarti che l‘ unico problema degno di nota fu il guasto dell' alternatore al tredicesimo anno.
EGR, motore, frizione e chi più ne ha più ne metta non hanno mai dato nessun problema tant‘è che la macchina funzionava come un orologio, faceva i 20 km/l naturalmente non in città, allungava con vigore ma soprattutto non mangiava olio.
Sicuramente usare un‘ automobile per percorrere due chilometri è controproducente ed è meglio prendere la bici ma fai prima a romperti le scatole e venderla che distruggere una macchina ben progettata in cui la manutenzione è eseguita a regola d‘ arte usandola in città ;)
 
Ultima modifica:
Auto
Suzuki Swift 1.3 M13A benzina 92cv (2005)
Se l'auto fa 2-3 km al giorno totali, mi vien da pensare che ogni tragitto sia di 1-1.5 km che é una cosa pessima.

Fra un auto con 50mila km fatti così e una con 70mila fatti in modo più normale es: 15 km andata 15km ritorno su statale preferirei quest'ultima. Poi per carità se uno trova una vettura datata con 50mila km fatti a singhiozzo ma comunque manutenzionata, amen.. ha ancora molto da poter dare direi.

In ogni caso se uno deve farci 3 km non è che può mettersi a fare i giri lunghi per preservare il motore.
Tolto che cerco di organizzarmi con scooter o altro, se mi capitano tragitti corti in auto cerco sempre di allungarli un pò. Posso permettermelo perché a livello generale uso poco l'auto. :)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
La Passat 2001/2002 credo fosse Euro2. La Panda del 1995 per me è "Euro1 ObtortoCollo". E pure con un motore nato quei 10 anni prima forgiato a martellate per essere catalizzato. In sintesi: pur essendo diesel, la Passat a mio parere si scaldava ben prima della panda, ed era più stabile termicamente, oltre che avere un motore più robusto e raffinato. E da come ne parli, Francesco P, credo che la gestione del motore freddo sia spesso stata con attenzione e delicatezza, non con violenza e insistenza.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Per una Panda 1 serie più che il motore si danneggia la marmitta, il che può essere visto come un pregio perché prende il sound di una piccola sportiva
 

Francesco P

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjet 90cv 2008 Passat Variant 2015 2.0 TDI DSG
La Passat 2001/2002 credo fosse Euro2. La Panda del 1995 per me è "Euro1 ObtortoCollo". E pure con un motore nato quei 10 anni prima forgiato a martellate per essere catalizzato. In sintesi: pur essendo diesel, la Passat a mio parere si scaldava ben prima della panda, ed era più stabile termicamente, oltre che avere un motore più robusto e raffinato. E da come ne parli, Francesco P, credo che la gestione del motore freddo sia spesso stata con attenzione e delicatezza, non con violenza e insistenza.
Penso che il vero problema della Panda del 95 non sia il tipo di percorso ma i 23 anni sulle spalleLOL .
Io ho usato la Passat solo come esempio ma potrei fare lo stesso ragionamento prendendo una Punto dei primi anni 2000 con la manutenzione fatta in modo regolare e il discorso non cambierebbe. A mio avviso grossi problemi una macchina non dovrebbe averne anche se viene usata solo per brevi tragitti perché difficilmente raggiungerà chilometraggi importanti a differenza di chi, ad esempio, lavora lontano da casa e può arrivare a percorrere anche più di 300000 km a parità di tempo.
Certamente usare la macchina per brevi tragitti e più usurante per il motore ma dire che è dannoso è un giudizio un po' troppo negativo.
La Passat non la guido solo io ( purtroppo...) ma viene usata da una certa signora che dopo parecchi anni di continue spiegazioni deve ancora capire l‘ importanza di far scaldare la macchina a freddo e continua sulla sua strada imperterrita :Sour:. Alla fine ho applicato il proverbio "se la montagna non va da Maometto, Maometto va dalla montagna" e così grazie al cambio automatico, le buone doti di ripresa ai bassi regimi, una gestione più delicata da parte dell' elettronica finché la macchina non entra in temperatura e il programma ECO sono riuscito ad impedire che la macchina superi i 2200 giri o i 2500 nei casi peggiori ma quella vecchia (euro 3) non è stata risparmiata... :cry:
Fortunatamente la Punto la uso solo io perché in casa nessuno vuole più usare il cambio manuale quindi viene trattata a regola d‘ arte partendo a passo di lumaca senza superare i 1800 giri e sfiorando l‘ acceleratore finché non arriva a 90 gradi
 
Ultima modifica:

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
il motore viene sollecitato pochissimo.
Solo su questo non sono d'accordo.
Il motore viene sollecitato molto.
Nelle marce basse, spesso, si dà gas per togliersi d'impaccio, e gli alti giri sono sempre lì, così come le sfrizionate per partire, ecc...
Alla fine, prendere una vecchia auto con pochissimi km può non essere un affare, se non sappiamo come è stata guidata e/o manutenuta.
Diverso discorso se prendiamo un'auto nuova, o recente, e sappiamo che ci faremo pochi km al giorno (è il mio caso, per esempio) e allora mettiamo in conto di guidarla con tutti i crismi e di fare la manutenzione per "uso gravoso" se vogliamo che duri senza problemi.
Imho
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Si @ElCaimanDelPiave , infatti quando ho detto che viene sollecitata pochissimo intendevo nel mio caso, quando cammino ed il motore è freddo, a 40-50km/h io sto già in 5 marcia, non la tiro minimamente, poi se tu ti riferisci all'uso medio che ne fa la gente delle auto ti do ragione, perché non sanno queste cose e quindi si mettono a fare le accelerate a freddo e qui l'usura è molto maggiore perché il motore è freddo.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Dipende anche da dove una persona abita, perché se c’è una salita vicino a casa o una immissione non troppo bella come vicino a me devi schiacciare un po’ per forza di cose..
 
Alto Basso