• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fai da te e leggi.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Alle bici è tutto permesso.
Andare sui marciapiedi, senza fanalini, in gruppo... Vai tranquillo. :(
@flexo il mio, ovviamente, era un post sarcastico/polemico.
Io sarei per mettere targa e patentino anche per le biciclette. Tra ragazzini spavaldi, anziani con demenza senile, e gente di vario genere che va per strada senza catadiottri né fanali, soprattutto adesso che fa buio presto, per non parlare degli amatori intutati che fanno il blazzo che vogliono, i ciclisti rimangono sempre impuniti.
Poi, se li tocchi e si fanno male è colpa tua. Sì, sono ot, ma era per dire che la legge NON è uguale per tutti.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Prima di parlare di reati, consiglio di leggere l'articolo 10 della citata legge, specialmente il 4° comma (sanzione da collegare alla legge 689/81).
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Art. 6. Obblighi del proprietario o possessore di veicoli o di complessi di veicoli a motore
1. Il proprietario o possessore dei veicoli o dei complessi di veicoli a motore di cui al comma 1 dell'articolo 1 deve avvalersi, per la manutenzione e la riparazione dei medesimi, di imprese iscritte nel registro di cui all'articolo 2, salvo quanto previsto dal secondo periodo del comma 2 dell'articolo 1 e fatta eccezione per gli interventi di ordinaria e minuta manutenzione e riparazione.
Art. 10. Vigilanza e sanzioni
1. Le province e i comuni vigilano sull'applicazione della presente legge.
2. L'esercizio dell'attivita' di autoriparazione da parte di una impresa non iscritta nel registro di cui all'articolo 2 e' punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire diecimilioni a lire trentamilioni e con la confisca delle attrezzature e delle strumentazioni utilizzate per l'attivita' illecita.
3. L'esercizio, da parte di una impresa, di attivita' di autoriparazione di pertinenza di sezioni del registro di cui all'articolo 2 diverse da quella in cui l'impresa e' iscritta e' punito, salvo il caso di operazioni strettamente strumentali o accessorie rispetto all'attivita' principale, con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire cinquemilioni a lire quindicimilioni e con la confisca delle attrezzature e delle strumentazioni utilizzate per l'attivita' illecita. Se la violazione sia ripetuta, si fa luogo alla cancellazione dell'impresa dal registro di cui all'articolo 2.
4. Chiunque viola la disposizione di cui all'articolo 6 e' punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire centomila a lire cinquecentomila.
Poi ci mettiamo anche la 689/81, che andrebbe letta per altri motivi, ma mettiamo il più importante

Art. 16 Pagamento in misura ridotta

1. E' ammesso il pagamento di una somma in misura ridotta pari alla terza parte del massimo della sanzione prevista per la violazione commessa o, se più favorevole e qualora sia stabilito il minimo della sanzione edittale, pari al doppio del relativo importo, oltre alle spese del procedimento, entro il termine di sessanta giorni dalla contestazione immediata o, se questa non vi è stata, dalla notificazione degli estremi della violazione.
2. Per le violazioni ai regolamenti ed alle ordinanze comunali e provinciali, la Giunta comunale o provinciale, all’interno del limite edittale minimo e massimo della sanzione prevista, può stabilire un diverso importo del pagamento in misura ridotta, in deroga alle disposizioni del primo comma. (1)
3. Il pagamento in misura ridotta è ammesso anche nei casi in cui le norme antecedenti all'entrata in vigore della presente legge non consentivano l'oblazione.
Mi preoccuperei di più di non incorrere nelle fattispecie previste dalla legge come reati legati alle lesioni o peggio omicidio stradale, dove una manutenzione fatta male può veramente rovinare almeno due famiglie.
 
Ultima modifica di un moderatore:

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Però, in effetti, come esiste il reato di istigazione a delinquere, insegnare pubblicamente azioni illegali, potrebbe essere assimilato a tale reato...
Quindi io sono un bandito. :Cold:
Questo mi era sfuggito.
A parte il lato sarcastico, che ho colto, ma faccio finta di non cogliere, l'istigazione a delinquere è prevista dall'art. 414 c.p.

1. Chiunque pubblicamente istiga a commettere uno o più reati è punito, per il solo fatto dell'istigazione:
1) con la reclusione da uno a cinque anni, se trattasi di istigazione a commettere delitti;​
2) con la reclusione fino a un anno, ovvero con la multa fino a duecentosei euro, se trattasi di istigazione a commettere contravvenzioni.​
2. Se si tratta di istigazione a commettere uno o più delitti e una o più contravvenzioni, si applica la pena stabilita nel numero 1
3. Alla pena stabilita nel numero 1 soggiace anche chi pubblicamente fa l'apologia di uno o più delitti. La pena prevista dal presente comma nonché dal primo e dal secondo comma è aumentata se il fatto è commesso attraverso strumenti informatici o telematici.
4. Fuori dei casi di cui all'articolo 302, se l'istigazione o l'apologia di cui ai commi precedenti riguarda delitti di terrorismo o crimini contro l'umanità la pena è aumentata della metà. La pena è aumentata fino a due terzi se il fatto è commesso attraverso strumenti informatici o telematici
.

Senza volere fare l'esegesi della norma, mi limito a sottolineare che per istigare qualcuno devi porre in essere un qualsiasi fatto diretto a suscitare o a rafforzare in altri il proposito criminoso di delinquere o di perpetrare i fatti illeciti indicati. E i propositi o fatti illeciti devono essere reati (delitti o contravvenzioni, quest'ultimi sono reati puniti con l'arresto e/o l'ammenda intesi come sanzioni penali, non amministrative).
Poi ci sono le scriminanti: per esempio chi esercita un suo diritto o un suo dovere non può porre in essere un reato (quando c'era la pena di morte, il plotone di esecuzione non commetteva il reato di omicidio). Il professore che insegna agli allievi come si usa il bisturi per "tagliare" una persona, non li sta istigando a commettere il reato di lesioni personali!

Quindi Stefano non sei un bandito perché istighi a delinquere, o almeno non lo sei per il solo fatto dei tutorial. Potresti invece essere addirittura essere vittima del reato di diffamazione o calunnia nei confronti di chi lo affermasse!
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Mi preoccuperei di più di non incorrere nelle fattispecie previste dalla legge come reati legati alle lesioni o peggio omicidio stradale, dove una manutenzione fatta male può veramente rovinare almeno due famiglie.
Ho letto al volo, ma sembra che le sanzioni siano pesanti
Ma più per i meccanici abusivi che per quelli che mettono le mani sui propri veicoli. Leggerò con maggior calma appena possibile
 

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
Il trend si sta trasformando poco a poco in una consulenza legale:laugh:. Elcaimano e gdeltag é meglio che pianificate una fuga all'estero. Io vi consiglio di chiedere asilo politico allo stato del Massachusetts dove non avrete problemi:ninja::Hilarious:.
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
A prescindere da tutto io ci tengo a precisare, semmai ce ne fosse il bisogno, che è ovviamente lungi da noi voler istigare qualcuno a commettere reati o farsi/fare del male eseguendo lavori alla propria auto (che poi è questo secondo me il motivo da cui è partito il discorso).

Riconosciamo ovviamente che nonostante il nostro intento, assolutamente benevolo ripeto, si possano indirettamente e potenzialmente verificare situazioni spiacevoli sulle quali comunque, secondo me, non possiamo essere ritenuti responsabili specialmente nel momento in cui appunto non c'è alcuna istigazione e anzi avvertiamo e puntualizziamo sempre sulle pericolosità di alcuni interventi invitando spesso a lasciar perdere e di rivolgersi a personale qualificato, cosa che tutti ovviamente dovremmo fare.
D'ora in avanti comunque cercheremo di evidenziare ancor di più questo aspetto e di impostare diversamente i tutorial, sempre che non ci passi prima la voglia di farli.

Detto questo siamo anche consci che sul forum a volte alcuni discorsi vengano presi alla leggera o che passino il limite della legalità (omologazioni, codice della strada..), del buon senso o dell'etica che vogliamo far passare e di cui vorremmo addirittura andare fieri.

Per questo motivo stiamo rivalutando alcuni contenuti che verranno o sono già stati oscurati e che saranno ritenuti d'ora in avanti inappropriati e quindi moderati senza però rendere inutilmente il forum una censura unica e valutando di volta in volta la "criticità" degli stessi.
 

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
Secondo me, battute a parte, stiamo trascendendo le nostre paure perché se da un lato la legge citata in apertura ci obbliga ad interventi di autoriparazione limitati altra cosa è la condivisione delle informazioni sulla quale ci si può giostrare in maniera opportuna e in sicurezza
 

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
banalmente prendendo ad esempio il video postato in apertura sul cambio del tirante sarebbe bastato indicare quali viti smollare senza mostrare l'intera operazione (anche perchè sebbene istruttivo chi non riesce a svitare due bulloni perchè non l'ha visto direttamente fare nel video è meglio che lasci stare il fai da te) e senza citarsi direttamente, per il resto nessuno potrebbe accusarti di aver violato nessuna legge. Ciò richiederebbe un pizzico di sbattimento in più nel fare dei video-tutorial lasciando meno spazio all'improvvisazione e alla genuinità/ingenuità facendosi magari una scaletta su quello da dire e come dirlo. Magari per operazioni più complesse aiutarsi con delle slides di esplosi o disegni un pò come fa il canale di Emanuele Sabatino anche se lui potrebbe farli i video senza alcuna censura dato che credo sia un professionista con tutte le carte in regola.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Personalmente ho oscurato tutti i video sui freni e su lavori meccanici meno che elementari.
Fare video con le slides non mi interessa. Ma valuterò a mente fredda.
Buone feste.
Messaggio doppio unito:

Sappiate comunque che il forum potrebbe diventare molto meno interessante di quanto sia stato fino ad ora. Poco male, meno lavoro per lo staff.
 

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
Se c'è passione nelle cose un pizzico di cautela in più non farà risentire di tanto la qualità dei tutorial, basta impostarli in maniera tale da non dar adito a responsabilità dirette lasciando stare quanto basta all'immaginazione di chi fruisce quel video non c'è bisogno di far vedere chiavi alla mano tutta la procedura ma le cose essenziali il resto lo si può commentare a voce o per scritto.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
A mio modesto parere con questo tipo di affermazione

chi fa un tutorial mettendoci ....... mostrando un'operazione di xxxx o yyyyy di una xxxxx, in pratica è come se facesse il tutorial di come si scassini la serranda di un chiosco per rubare le caramelle: spiega come fare qualcosa di illegale
con la quale si sta affermando, appunto, che qualcuno ha posto in essere una fattispecie equivalente a fare "un tutorial di come si scassini la serranda di un chiosco per rubare le caramelle: spiega come fare qualcosa di illegale". Ma quel qualcosa di illegale che si afferma essere equivalente a fare un tutorial (mostrare come scassinare una serranda di un chiosco per commetter un furto, rubare le caramelle, per quanto per i più è una bagatella, in questo caso si configura come furto aggravato) in realtà è un reato, non una condotta fonte di semplice sanzione amministrativa

Non so se l'autore ha identificato, anche indirettamente, un soggetto particolare come colui il tuo tutorial è stato paragonato ad un furto aggravato, ma se lo ha fatto la sua affermazione potrebbe essere molto più grave della violazione dell'art . 6 della citata legge 122/92.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Sappiate comunque che il forum potrebbe diventare molto meno interessante di quanto sia stato fino ad ora. Poco male, meno lavoro per lo staff.
Non credo proprio. Il forum diventerebbe meno interessante se qualcuno di voi avesse dei problemi coi tutorial. E adesso che ho ben chiaro l'obiettivo di questa discussione devo dire che, a prescindere dalle possibili conseguenze, credo sia un bene che certe informazioni non siano a disposizione di chi poi magari non saprebbe sfruttarle correttamente. D'altro canto, a me personalmente, non serve sapere come fare la distribuzione o i freni della mia macchina, perché non ho la competenza per farlo, ne l'attrezzatura: se li avessi, probabilmente non avrei bisogno di un tutorial.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
In quest'ottica si, all'inizio avevo interpretato la cosa diversamente.

Ps: almeno per quanto riguarda interventi critici, tipo appunto i freni e co., e mi pare sia questa la direzione in cui si vuole andare.
 

Francesco P

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjet 90cv 2008 Passat Variant 2015 2.0 TDI DSG
A mio avviso i video non sono il problema...Il problema è la gente che mette mano alla macchina senza aver le conoscenze indispensabili per eseguire certi lavori compromettendone la sicurezza...Io guardo i video su Youtube anche per curiosità ma mai e poi mai mi infilerei sotto la macchina con il cric che da in dotazione la Fiat o farei interventi di manutenzione "importante" senza una persona più esperta fisicamente al mio fianco...Se fosse così severa la faccenda l‘ esistenza di programmi come affari a quattro ruote sarebbe illegale.
 
Ultima modifica:
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso