• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Enjoy ritira le 500 da Catania

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Fonte:
http://www.hdmotori.it/2019/04/19/enjoy-lascia-catania-furti-vandali/
Catania è una delle città dove Eni ha lasciato le automobili per usufruire del servizio di car sharing. Mossa intelligente, a mio parere, visto che la Sicilia è un'isola ed i collegamenti con il traghetto sono lenti, le auto in Car Sharing per turismo e per affari sono un servizio a dir poco comodo. E magari, per persone particolarmente "avanti" nella città, una opzione alternativa all'avere un auto di proprietà.

Ma a quanto pare, le cose non sono andate per il verso giusto.
Catania rimarrà presto orfana delle 500 rosse di Enjoy, troppi danneggiamenti e furti si sono susseguiti dall'inizio dell'attivazione del servizio nel 2016 e flotta ridotta ai minimi termini: da 170 veicoli iniziali si è passati ai 39 disponibili quest'oggi.
e
A nulla sono valsi gli impianti di sorveglianza e la geolocalizzazione dei veicoli, le Enjoy rosse sono state preda di criminali che le hanno usate per alimentare il mercato nero dei pezzi di ricambio. Pare, oltretutto, che i risultati non fossero così entusiasmanti, oltre alla moria di veicoli si sarebbe quindi aggiunto un investimento poco profittevole.
Chi riporta queste notizie è Gabriele Arestivo della redazione di HdBlog e siciliano. L'unica città del sud con il servizio era appunto Catania.

Ora... Non che il malcostume sia solo in italia, visto che Car2go a Chicago ha visto sparire oltre 100 veicoli (e quindi è stato disattivato), ma resta impressionante notare come in una città da oltre 300.000 persone si siano rubate più auto di quante ne siano sparite in una città di quasi 3 milioni...
 
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
Scelta più che giusta da parte di ENI. Non vedo perché continuare ad investire ed a perdere denaro.
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
E' vero che le hanno rubate anche all'estero ( Chicago ), ma proprio noi Italiani ( o meglio quegli Italiani che fanno quel " mestiere " ) ci dobbiamo sempre rendere " famosi " ?, è un vero peccato.
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
E' un cane che si morde la coda.
Anche a Milano succedono di queste cose, però a Catania hanno azzerato una flotta fra furti ed atti vandalici.
Le ricadute sulla vita di tutti i giorni delle persone per bene sono enormi.

Vi dico che io per la Aygo pago intorno ai 950€ annui di assicurazione rca e furto mentre a Torino per una Cmax nuova di pacca, assicurata per tutto (anche per la cacca degli uccelli che ti svernicia l'auto) costa 1200€. E questo è il primo effetto negativo che mi viene in mente nell'immediato.
Sul lungo periodo siamo destinati a restare isolati dal mondo moderno con questo atteggiamento.

E' davvero un peccato, un pugno nello stomaco.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Oddio... Siamo isolazionisti tra regioni e città, autoctoni sullo sport (eccetto per chi arriva a dare vittorie o risparmio) e una delle forze politiche ad ora al potere fa del nazionalismo "sbagliato" (una volta era localismo) uno dei pochi credo che ha mantenuto dalla fondazione... C'è un sacco di tensione nel paese, ancora di più in Europa.
E notizie come queste lo raccontano
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Seguendo la cronaca locale era già chiaro che Enjoy avrebbe chiuso il servizio a Catania, era solo questione di tempo. Purtroppo Catania è così, inutile nascondersi dietro un dito. Forse ENI si aspettava di trovarsi davanti a una città moderna e civile, ma Catania non lo è, malgrado cerchi di apparire tale. E ve lo dice un catanese, nato e cresciuto a Catania (o giu di li), che ancora una volta è costretto a provare vergogna per la propria città.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Non credo sia colpa di tutti i catanesi. Purtroppo ce ne sono d'avanzo di fetenti.
 
Auto
Fiat tipo easy 5 porte 1.4 95 cv 2016
Ragazzi nord e sud non cambia niente.... Una settimana fa un mio collega di lavoro è andato a cena con la fidanzata in un ristorante in centro a Torino e quando sono usciti si sono trovati la macchina una hyundai tucson su 4 blocchi di cemento senza ruote....l'Italia e una nel bene e nel male.
 
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
L'Italia è una, nel bene e nel male. Ma inutile negarlo: in alcune zone, a trovarsi l'auto su quattro blocchi di cemento, si è anche fortunati.
 
Auto
Suzuki Swift 1.3 M13A benzina 92cv (2005)
mi spiace per i furti e atti vandalici perché significa che ci sono ladri e stro*** ma allo stesso tempo odio il car sharing perché se escludiamo le due categorie di persone su citate, rimangono gli incivili, menefreghisti, odiatori delle auto che colgono la palla al balzo per affittarle e fottersene delle regole e dei beni altrui. tanto l'auto è in affitto, una sportellata qui una strusciata là.... se già se ne fregavano con l'auto di proprietà lascio immaginare con quelle. mi spiace ma io amo la proprietà privata. lo sharing è fantastico idealmente ma NON SIAMO PRONTI.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Alla fine non si è capito se il car-sharing lo ami o lo odii. Son d'accordo comunque sul fatto che non siamo pronti.
 
Auto
Suzuki Swift 1.3 M13A benzina 92cv (2005)
ahhaah lo odio anche se oggettivamente lo ritengo un'opportunità.

in sé è un un qualcosa di sensato, ma le persone lo rendono schifoso. qui il carsharing è il ricettacolo di incapaci, studenti fuori sede, persone che non hanno intenzione di spendere per un veicolo proprio e non perché non hanno il denaro ma perché per loro il veicolo è un elettrodomestico. da qui si capisce la cura che poi ne avranno (e di come lo sbatteranno addosso alle auto private).
gli utenti che invece usano il servizio perché non si possono permettere un veicolo privato non li contemplo neanche in quanto bastano le prime categorie a rovinare l'intero progetto. ho visto di tutto e di più in giro con queste dannate auto e anche con il bike sharing se è per questo... tante persone sono già capre in partenza, lo sharing è un'opportunità per loro di dimostrarsi tali una volta di più.
 

matteo 89

Utente Avanzato
Auto
Audi a3 8P 1.6 benz./gpl (BRC) 75kw (bgu) 3p cambio manuale 5 rapporti '03
Leggevo che negli anni arrembanti anni 70' venivano prese vetture a noleggio per fare le ricognizioni nei rally se non addirittura le prove montando gomme, fanali e roll-bar imbullonato tant'è vero che tanti correvano col soprannome per non far comparire il cognome e farsi beccare.... chi crea questi servizi lo sa poi è vero che in una società perfetta tutto è perfetto ma sto mondo dalla perfezione ne è lontano ;)
 
Alto Basso