• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Differenze tra olio motore Castrol e Motul

Auto
ford ecosport 1,5 tdci 2017, punto12 8 v gpl 2010, ducato 2300 ,spark gpl 2014
La Ford prescrive x la mia ecosport 1.5 tdci olio Castrol Magnatec 0w30 specifica wssm2c950a mantenendo la stessa specifica vorrei usare Motul , c'è qualche differenza ?
Il Castrol non mi ispira molto.
Aspetto info da più esperti .
Grazie
 
Ultima modifica:

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
La prescrizione della casa non è vincolante, basta rispettare la specifica. Personalmente io mi sono trovato bene sia con il Magnatec che con l'Edge, naturalmente sostituiti max ogni 10k km o un anno. E li ho usati sul 1750 tbi che stressa tantissimo l'olio
 
Auto
ford ecosport 1,5 tdci 2017, punto12 8 v gpl 2010, ducato 2300 ,spark gpl 2014
Grazie ,aspettiamo altre opinioni anche su caratteristiche tecniche,magari terzimily mi potrà aiutare
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
il castrol magnatec (da cui poi è derivato l'Edge) ha la particolarità di essere più protettivo al contatto tra i metalli, caratteristica dovuta alla particolarità "magnetica " della sua formulazione; in pratica è un olio meno "veloce" nel lasciare il metallo a nudo, ma per contro ha un flash point più basso rispetto agli oli "normali". Quindi quando si ha un motore che potrebbe soffrire il caldo e dove l'olio viene spesso portato ai limiti termici è meglio basarsi su oli come il motul, mentre in caso di motori che non patiscono più degli altri questa mannaia delle alte temperature, allora il magnatec è sufficiente a garantire e a proteggere bene il motore, soprattutto in caso di catene di distribuzione metalliche e meglio ancora in caso di percorsi brevi che richiedono diversi stop&go.
 
Auto
ford ecosport 1,5 tdci 2017, punto12 8 v gpl 2010, ducato 2300 ,spark gpl 2014
Grazie terzimiky sempre gentile e preciso.
👍👍
@motom121 non sono addentrato nell'interpretare le specifiche tecniche degli oili ,purtroppo😔
 
Ultima modifica:

Kay

Auto
Fiesta 1.5 TDCi 95 2016 - Smart 451 1.0 - CBR 600
Ciao w180, se può interessare io sul tuo stesso 1.5 uso quasi da sempre il Meguin, conosciuto grazie a questo forum. E' un olio gemello del Liquimoly, quindi eccellente ed è in specifica 950A. Cambiato sempre a 10.000km, ad oggi sono a 90.000 ed il motore è assolutamente perfetto. Ad ogni modo feci i primi 30.000 km con il Magnatec con estrema soddisfazione: personalmente considero anch'esso un ottimo olio.
 
Auto
ford ecosport 1,5 tdci 2017, punto12 8 v gpl 2010, ducato 2300 ,spark gpl 2014
@ Kay ,grazie per la tua condivisione ,ho letto parte di una discussione del 2016 dove veniva menzionata questa marca di olio con ottime opinioni (terzimiky).
Per le mie necessità di percorrenza vorrei sostituire l'olio anualmente 13/15kkm il Meguin ,per la tua esperienza pensi sia possibile ?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
in attesa della risposta di kay, ti posso dire @w180 che la tua non è una domanda che prevede un unica risposta oggettiva, ma al contrario è molto soggettiva. Se si prende ad esempio un olio long life, previsto per i cambi ogni 30k km (come molti 5w30 ad esempio) viene da dire che 15k km in un anno li dovrebbe reggere bene, mentre in realtà bisognerebbe vedere come vengono fatti quei 15k km.
Se i 15k venissero fatti per la maggior parte in autostrada, allora l'olio avrebbe un ciclo migliore rispetto a quelli fatti di soli percorsi cittadini; peggio ancora se fossero fatti di percorsi molto brevi. Oltretutto subentra il discorso di come viene usato il motore (scaldato bene prima di tirare, o strangolato già a freddo ogni volta?). In fine conta anche lo stato del motore, perchè se ci fosse contaminazione da parte dell'alimentazione (qualche cilindro che non brucia bene) o peggio ancora il catalizzatore che è già tappato in buona parte, allora la vita dell'olio si fa ancora più dura. Ragion per cui è sbagliato ragionare solo esclusivamente sul prodotto,ma bisogna prendere in considerazione diverse cose prima di pensare che l'olio X possa arrivare in fondo meglio dell'olio Y che si è utilizzato sinora.
Va da sè che ho sempre detto che tutti gli oli dopo i 10k km iniziano a vivere di rendita e mentre alcuni tirano le cuoia prima degli 11k, altri arrivano con il fiatone ai 15k km appesi al salvagente. Bisogna solo provarli per vedere come si comportano, cercando di notare le eventuali differenze man mano che si avvicina il limite tempo/km per la sostituzione, ove è complice anche la tempistica del periodo del cambio.
 

Kay

Auto
Fiesta 1.5 TDCi 95 2016 - Smart 451 1.0 - CBR 600
@ Kay ,grazie per la tua condivisione ,ho letto parte di una discussione del 2016 dove veniva menzionata questa marca di olio con ottime opinioni (terzimiky).
Per le mie necessità di percorrenza vorrei sostituire l'olio anualmente 13/15kkm il Meguin ,per la tua esperienza pensi sia possibile ?
Direi che Terzimiky ha già detto tutto ed io sono proprio l'ultima persona a cui chiedere lumi riguardo alle percorrenze da fare con l'olio perchè per me sono 10.000, punto e basta. Guarda... arriverei a concepire chilometraggi più elevati solo ed esclusivamente se di mestiere facessi il classico rappresentante che mensilmente si attraversa lo stivale in lungo e in largo visto che, in quel caso, le condizioni d'uso per il lubrificante sarebbero ottimali e ci si potrebbe sicuramente spingere un po' più in là con gli intervalli di sostituzione. Diversamente, con uso e chilometraggio annuo "normali", il risparmio che si ricava nel far tirare all'olio altri 3/5000 km è abbastanza irrilevante, specie se paragonato agli effetti a lungo termine che una pratica del genere ha sul motore.
 
Auto
ford ecosport 1,5 tdci 2017, punto12 8 v gpl 2010, ducato 2300 ,spark gpl 2014
Grazie, @terzimiky e Kay ,i km percorsi sono 25% città 75% extra urbano,con la precedente auto punto 1,3 mjt olio ogni15/17kkm, 280kkm senza problemi olio fuori specifia mobil f1 5/30, motori sempre trattati al meglio .
Motori diversi ? Spero questo nuovo duri altrettanto rispettando le specifiche.
 
Alto Basso