• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Diesel e GPL

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Cambio automatico di mappa al cambio del carburante, intendi?
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
Ovviamente... la centralina fa sempre le stesse cose, segue un algoritmo che è un insieme di semplici operazioni che lei svolge una dopo l'altra.
Un diverso carburante non comporta grossi problemi, perchè ogni carburante avrà una mappa dedicata.

Io ad esempio per la mia auto adotterò un elettronica sportiva, con la quale gestisco sia gpl sia la benzina. Ma alla centralina non cambia niente. Lei si occupa soltanto di far aprire gli iniettori e di far accendere le candele, di fatto non sa cosa passa per gli iniettori e non gli importa.
E sai come gestisco lo switch dei carburanti? con un relè! che da il positivo quando voglio io agli iniettori del gpl oppure a quelli del benzina...
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Lexus ES300h Luxury Line 2020 (2.5 218CV)
Sviluppare il SW non costa così tanto, con tutti gli standard che ci sono oggi (AUTOSAR, OSEK, OSI, ...) la maggior parte dei moduli SW si riescono a riutilizzare tra centraline diverse riscrivendo solo il layer applicativo (logica di alto livello, di solito non scritta a mano) ed eventualmente il layer driver se cambia il micro. La validazione costa molto di più dello sviluppo generalmente, ma riutilizzando le cose anche qui si abbattono un po' i costi.
 
Ultima modifica:

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
Ecco parlate con yuko lol E' lui l'informatico lol io mi trovo meglio a fare meccanica rotfl2rotfl2
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Sviluppare il SW non costa così tanto, con tutti gli standard che ci sono oggi (AUTOSAR, OSEK, OSI, ...) la maggior parte dei moduli SW si riescono a riutilizzare tra centraline diverse riscrivendo solo il layer applicativo (logica di alto livello, di solito non scritta a mano) ed eventualmente il layer driver se cambia il micro. La validazione costa molto di più dello sviluppo generalmente, ma riutilizzando le cose anche qui si abbattono un po' i costi.
Vero purchè tutto funzioni...
Ovvero come riportavi tu, dopo aver prodotto un software che la centralina mangia senza sputare, bisogna anche provarlo in campo operativo e certificare che "è vero che funziona in tutte le condizioni previste dai test"...
 
Auto
fiat punto 188 1.2 del 2004 fiat panda young 1.1 del 2001
Sentite, ma come fa un'auto diesel a funzionare a metano? o_O
Ciao , esistono dei kit per trasformare le auto diesel a gas , me ne aveva parlato un installatore , (lui lo sconsiglia , il costo dell'impianto è elevato e al contrario di un sequenziale per auto a benzina il gas viene miscelato al gasolio nella proporzione media di 50 e 50 (i motori diesel non hanno candele per l 'accensione del carburante per cui l'unica soluzione è questa) con un risparmio al rifornimento di circa il 30 per cento ) in poche parole per ammortizzare il costo dovresti percorrere i km di un camionista.
da non sottovalutare poi un eventuale perdita di potenza con l'impianto a metano , i produttori di impianti li descrivono come gioielli ma sara vero , è un po come chiedere all'oste se il vino è buono.
 
Alto Basso