• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Diagnosi fiat ulysse 1994 benzina 2.0el

Auto
Fiat Ulysse 2.0e bz/gpl 121cv - 1994
CIAO, a tutti, mi sono iscritto ieri sera ed ho bisogno di un aiuto per la diagnosi di una fiat ulysse 1994 benzina 2.0el? sono andato da 2 meccanici ed entrambi non avevano in software ... devo fare la revisione a luglio ed ho la spia avaria accesa
La centralina é una Magneti Marelli iaw 82P 22.
Vorrei mettere a disposizione due file relativi al manuale tecnico della vettura ma mi sengnala che sono troppo grossi (come posso fare?) carico la foto della presa di diagnosi.

Grazie ciao
 

Allegati

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Hai provato ad andare da qualche autorizzato Citroen? Il progetto di base di Ulysse è condiviso con PSA, magari il software ce l'hanno loro... Tutti i motori della prima serie sono di PSA.
 
Auto
Fiat Ulysse 2.0e bz/gpl 121cv - 1994
ti ringrazio tanto della risposta, se non ti diaspiace con calma ti scrivo per chiederti consigli in merito al restauro di questa auto che si presenta ancora bene ma, secondo l'opinione dei meccanici, sarebbe da buttare. ciao
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Scrivi nel forum.
Io non ho conoscenza diretta del modello, nè una specializzazione sul tema. Sul discorso "da buttare", in sintesi per certi termini lo è. Se pensi di poterla ancora muovere correttamente, ci sta che ci provi.
Qui di "dame" con tanti km alle spalle ne passano, e non ci fanno paura i numeri a 6 cifre ;)
 

Ducelier

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Nissan Xtrail dci 1.6 130 CV 2015
Auto
Fiat Ulysse 2.0e bz/gpl 121cv - 1994
Grazie Ducelier, la presa diagnosi, nel mio caso, si trova sotto il vano fusibili lato guidatore (considera che sul coperchio del vano fusibili, è stampato il leoncino peugeot) Se non ho capito male, servirebbe un PC, l'apposito cavo ed il software I.A.W. scan 2 installato. Sai darmi qualche dritta? dove potrei reperire spina e software? Ciao
 

Ducelier

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Nissan Xtrail dci 1.6 130 CV 2015
Il software si trova in rete ed è gratuito almeno io anni fa lo avevo reperito così.Dalla foto non si vede molto bene è possibile avere una foto più chiara grazie.Anche perchè come ti dicevo peugeout è 2 pin fiat è 3 pin se non è nessuna di queste deve essere per forza una presa eobd a 16 pin,poi come ti dicevo prima la centralina non dialoga con i protocolli eobd infatti ci vuole il programma apposito.
 
Auto
Fiat Ulysse 2.0e bz/gpl 121cv - 1994
allego un"altra foto. grazie sei di una rara gentilezza. ciao

--- Messaggio doppio unito ---

provo a re-inviare la foto perchè mi dava un errore spero, inoltre, che sua più chiara. di pin maschi ne conto 14; 6 nella fila sopra, 4 in mezzo e 4 sotto. ciao
 

Allegati

Ducelier

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Nissan Xtrail dci 1.6 130 CV 2015
Ok scoperto l inghippo si tratta di una vecchia presa diagnosi a 30 PIN Citroen

La trovi in vendita su un famoso sito di aste on line alla cifra di circa 20 euro,con questo cavo ed il programma fai la diagnosi si tratta di roba arcaica che per giunta fu usata poco.
 
Auto
Fiat Ulysse 2.0e bz/gpl 121cv - 1994
Credo mi servirà un pò di tempo per mettere insieme tutti gli elementi (spina, PC, software) e, considerati gli impegni familiari, credo di farcela entro fine mese. Intanto ho già acquistato la presa per circa 9euro (spedizione gratuita ma con tempi un pò lunghi) https://www.amazon.it/MagiDeal-Diagnostico-Citroen-Peugeot-Lexia3/dp/B071741PDF
poi mi dovrò preparare il PC che abbia una presa a 16 pin, installare il sistema operativo richiesto e quindi il software.
Pubblicherò il risultato dell'esperienza. Grazia ciao
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
Il collegamento del connettore dovrebbe esere questo, sui veicoli Citroen / PSA si poteva attivare anche il codice lampeggio per visualizzare eventuali difetti, non so se su Fiat sia possibile.
30 pin PSA.jpg
 
Auto
Fiat Ulysse 2.0e bz/gpl 121cv - 1994
Grazie; ho installato il software iaw scan2. non posso ancora fare la diagnosi perchè mi deve arrivare la presa 30pin. nel software ho notato che non è elencata la fiat ulysse e neanche la centralina BP 22 (carico foto). Trovo, tra i modelli la fiat tempra spero sia la stessa. Per cortesia, mi potresti spiegare meglio la questione della codice lampeggio? ciao
 

Allegati

Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
Sulle vecchie Peugeot/Citroen era attiva anche una diagnosi semplificata leggibile tramite un codice lampeggio, non so se anche su Fiat.
Serve un Led a 12 volt ( o una lampadina di potenza inferiore ad 1 W) ed un pò di filo.
Si attiva come indicato sotto, mettendo a massa il pin C2 e collegando il led tra C3 e positivo.
Dpo il codice di inizio 12 vengono emessi i codici difetto, codice 11 fine emissione.
Codice lampeggio psa.jpg

Codice lamp 2.jpg

codice lamp 3.jpg
 
Auto
Fiat Ulysse 2.0e bz/gpl 121cv - 1994
ciao a tutti, avevo lasciato in sospeso ma siccome siete stati molto gentiligentili, anche se è passato molto tempo vi aggiorno. In pratica solo con la presa per la diagnosi ed un semplice Pc con installato il sofrware non si fa niente, serve una specie di dispositivo che costa intorno ai 150€. Comunque ho trovato un meccanico che ci sa fare ed adesso l'auto funziona bene; l'unico problema è che se resta ferma più giorni tende a scaricare la batteria specialmente se sta fuori alla pioggia. Grazie ancora e scusate per il tempo trascorso.
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Grazie a te di essere tornato a raccontarci l'epilogo
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
@UlysseGpl credo sia sensato consultare un elettrauto per cercare l'origine della dispersione.
 
Auto
Fiat Ulysse 2.0e bz/gpl 121cv - 1994
Epilogo. Dopo l'acquisto della presa mi sono recato in un negozio di elettronica perché non capivo come collegare la presa dall'auto al PC; per capirci é un piccolo negozio dove si occupano di sistemare anche le centraline dei camper (infatti a loro mi sono rivolto, quando avevo il camper, perché non si caricava la batteria dei servizi e con un costo ragionevole hanno risolto il problema). Mi fanno presente che per il collegamento era necessario acquistare una specie di tester e me lo fanno vedere a catalogo (costo, se non ricordo male, 150euro).
A quel punto, ho pensato di insistere per trovare un meccanico; con il passaparola un amico mi dà un riferimento di un meccanico ; questo persona ha risolto il problema aveva il tester. Con una cifra ragionevole, mi pulisce la valvola che si trova dentro il catalizzatore e qualche altro lavoretto; la spia dell'avaria si spegne. Dopo qualche tempo resto a piedi! Carro attrezzi, siccome il meccanico non era proprio lì dietro l'angolo, la faccio portare da un meccanico più comodo. Questo mi dice che non ha il tester per la centralina e comunque che il problema é proprio la centralina e che per sostituirla ci vorranno 450/500 euro; pensate, guardo in internet e ne vedo alcune tra i 150/200 euro. Decido di pagare un carro attrezzi che mi porti l'auto dal primo meccanico; nel frattempo cerco di documentarmi per capire come fosse possibile un arresto improvviso dell'auto, sembrava che non ci fosse alimentazione elettrica. Mi sembra di capire che il problema poteva essere uno dei fusibili che si trovano nel vano motore; lo faccio presente al meccanico (quello che me l'aveva sistemata). Euro 50 mi sostituisce il fusibile;; provo l'auto va bene; nel tragitto di ritorno, vicino a casa, l'auto si spegne nella rampa per uscire dalla tangenziale. Altri automobilisti mi spingono l'auto riparte; chiamo il meccanico e mi dice che probabilmente devo sostituire la batteria; l'indomani compro una batteria nuova e l'auto funziona. Dopo qualche tempo la spia dell'avaria si accende a benzina non a gpl e l'auto tende a spegnersi a giri bassi, per capirci in fase di parcheggio oppure ai semafori. Vado dal meccanico e mi dice che potrebbe essere il polmone del gpl. Bene sostituisco il polmone e cambio anche il filtro della benzina che si trova vicino al serbatoio dietro. Incrociando le dita, adesso l'auto funziona bene, anche se spesso la spia dell'avaria si accende ma solo a benzina. Adesso c'è questo problema che, ho notato quando c'è molta umidità, la batteria tende a scaricarsi se non uso l'auto per 3/4 giorni. In pratica prima di infilare la chiave di accensione, si vede nel cruscotto al spia rossa della batteria che lampeggia; il meccanico mi ha detto che c'é anche una funzione di risparmio energetico, ma non ho capito bene; fatto sta che l'ultima volta, che pioveva, l'auto é partita ma quando ho acceso i tergicristalli andavano lenti lenti proprio come se la batteria fosse scarica. Ho fatto un bel giro in salita sui colli ed adesso sembra essere carica, ma non mi sento molto sicuro; poi non riesco a sistemare il climatizzatore (il meccanico mi dice che c'é una perdita nell'impianto all'interno dell'abitalcolo e che non vale la pena sistemarlo, ma d'estate fa caldo e d'inverno fa freddo!)
ecco qua ... dura! a proposito magari qualcuno ha un libretto di uso e manutenzione di questa fiat ulysse benzina 2.0el del 1994? magari riesco a capire se c'é sta funzione di risparmio energetico! ciao e grazie ancora
 
Alto Basso