• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Daewoo Lanos 1.6 - Errore sensore fase albero a camme

Auto
punto 1.2 16v 2001
#1
Come fare per testare un sensore "effetto hall" per la fase del albero a camme.. Penso che su questo motore a16dms serza per la sequenza dell accensione candele..
Da diagnosi mi da errore segnale basso sensore fase camme.. L auto va malissimo.. resta accesa al minimo ma non é reattiva a salire di giri e guidandola non si riesce a mettere la 2° in salita..
Le candele sono nere fuligginose e la terza é zuppa di benzina..
Volevo testare il sensore che ha 3 cavi. Però oggi non avevo dietro delle graffe per infilarle nello spinotto montato e puntali del multimetro sono troppo corti..
A spinotto smontato mi da continuità con il negativo della batteria con tutti e tre i cavetti
e misurando il voltaggio sui conettori dello spinotto ho 6 volt e 9 volt
Qualcuno mi sa dire qualcosa di piu?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#3
Un sensore nuovo costa 30 euro...
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#4

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#5
Io ho cercato "sensore albero a camme a16dms ed ho viso foto completamente diverse, forchetta prezzi tra 27 e 42 euro.
astaticstagingfr_ddns_net_thumb_php_03f969ba1e093129ec77eb692ce44c38._.jpg
astaticstagingfr_ddns_net_thumb_php_74ef5ac8f9d35d6c78c96ff23163de49._.jpg

Fituso...
ai.ebayimg.com_00_s_Nzc4WDc0Mw___z_UeUAAOSwDNdV7YPy___12.JPG
 
Auto
punto 1.2 16v 2001
#6
Si per "serza intendo SERVA"
si sono quelli.. gli ultimi intendo..sono di HALL
sui miei testi da elettrauto si parla di un test in volt AC da fare sui fili con connettore inserito e chiave con quadro acceso e motore spento.. si collega a due dei tre cavi del connettore . uno sulla massa e uno sul cavo centrale del ritorno di segnale alla centralina.. girando a mano l'albero motore si dovrebbero registrare dei valori da 0,5 a 3 volt
invece in dc collegando i puntali ai cavi alle estremità si trova l'alimentazone 6 volt nel mio caso

che trucco si può usare per arrivare ai cavi dei connettori montati senza rompere l'isolante?
qualcuno usa dei chiodi delle sparapunti .. ma a me sembrano poco conduttive
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#7
In teoria è fattibile, in pratica un po' meno.
Se anche riesci a far girare l'albero motore avresti difficoltà a leggere la corrente alternata: dovresti raggiungere gli Hertz sufficienti per permettere al multimetro la lettura (trovi il dato sul manuale del multimetro, se fatto bene).
A motore acceso avresti il problema opposto: potresti superare gli Hertz che il multimetro è in grado di leggere, specialmente se il multimetro è economico.

Una volta che hai i dati relativi alla frequenza della CA che il multimetro è in grado di leggere, il conto è facile: [rmp/2 x numero delle tacche] se si tratta dell'albero a camme, senza [fratto due] se è sull'albero motore.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#8
Correggo l'imprecisione: prima i giri al minuto vanno rapportati in giri al secondo per poter passare agli Hz, che sono appunto cicli al secondo.
 
Auto
punto 1.2 16v 2001
#9
allora ho trovato su internet che questo sensore si rompe spesso e volentieri.. infatti inserendo il codice errore in google immagini escono proprio questi sensori..montati anche su kia suzuki dahiatsu ecc
un tipo inglese riscontra i miei stessi sintomi e lo testa cosi..
test alimentazione del connettore:
abbiamo tre fili
A alimentazione 12v
B terra
C segnale di ritorno ecu

puntali su A e B = 12V
Puntali C+B =5 V
chiave su on e motore spento puntale rosso su C e puntale nero su negativo batteria, ruoto a mano il motore e ho valori da 0,05 a 0,008 "invce il valore corretto dovrebbe essere da 0,5 volt a 5 volt
riprovo e ottengo 3 volt fissi e variazioni piccolissime.. ho provato sia in ac che in cc

il sensore gestisce gli iniettori .. infatti avviando il motorea sensore scollegato il comportamento non cambia .. fumosita e puzza di benzina incombusta

http://daewootechforum.com/forum/viewtopic.php?f=1&t=15621
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#10
allora se è quello ti conviene cambiarlo, senza continuare a fare altre prove; la benzina incombusta non è un toccasana per il catalizzatore.
 

Ducelier

Utente Avanzato
Auto
Nissan Xtrail dci 1.6 130 CV 2015
#11
Se di errore cè solo quello di sicuro è lui.Se vuoi testarlo lo puoi fare con un comune tester impostato su volt con sensore collegato e quadro accesso devi collegare i puntali sul pin 2 e 3 fai girare l albero motore e se funziona vedrai che quando la tacca della puleggia dell albero acamme passa davanti al sensore il voltmetro segna 5 volt.In sostanza un onda quadra.


http://www.pcbauto.it/supporto/cam_hall.php
 
Alto Basso