• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Cosa possiamo capire dall'olio estratto dalla coppa?

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ragazzi, vi sottopongo un quesito.
Se n'era parlato in modo non organico, nella mega discussione sugli oli, ma penso che la questione meriti un thread apposito, dato che è una domanda che ricorre spesso quando si parla di problemi legati al motore e all'olio.
Ho appena fatto il cambio olio ad entrambe le auto. Titti, la punto mk2 1.2 16v euro 3 e Magnetika, la grande punto 1.4 16v euro 4. L'olio di Titti avrà avuto 16 o 17 mila km. e più di due anni, perché sulla povera Titti non riesco mai a mettere le mani...
Beh, oggi, avendo fatto il cambio ad entrambe le auto, ho ben presente cosa è uscito. Quello della grande punto era scuro, quasi quanto quello della mk2, ma aveva solo 12000 km e un anno. Poi, tenete presente che ci ho rabboccato almeno tre litri...:cry:
Ma era mooolto più liquido di quello tirato fuori dalla mk2, che al confronto sembrava marmellata.
Sono entrambi 5w40, temperatura esterna identica, il motore della mk2 era anche bello caldo, quello della gp tiepido.
Sulla gp c'era il petronas syntium av3000 5w40 acea c3 api sn, mentre sulla mk2 l'elf syntech del supermercato, 5w40 acea a3, api sl
Come vi spiegate la differente consistenza dell'olio?
Possibile che la risposta stia tutta in quella sigletta maledetta...C3???
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
L'olio della MK2 secondo me era "finito".
Troppo fluido è male, non resta adesivo.
Troppo corposo è male, non scorre bene.

E non credo che la viscosità si spieghi con la diversa rispondenza agli standard ACEA.
Dopo il cambio "Titti" è più reattiva?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Titti ha un grosso problema. Va sempre schifosamente bene! LOL
No, non è più reattiva. È esattissimamente uguale a prima. Un pelino più silenziosa, ma è anche l'effetto placebo di aver cambiato l'olio.
Ma nemmeno su Magnetika ho trovato differenze con l'olio nuovo. Anche lì, forse un pelino più silenziosa, ma sono davvero quisquilie.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Titti ha mai ricevuto un flush?
 
Auto
dacia stepwai turbo 90cv benz, panda easy 1.2 benzjnza
ormai tutti gli oli di nuova generazione sono gia molto fluidi gia' da nuovi . l'effetto marmellata su un olio rimasto in coppa più di due anni non stupisce, poi magari è stato anchepoco rabboccato quindi era veramente degradato.recentemente anche io ho messo il Petronas 5w40 c3 nella panda circa 2500km fa, per ora zero consumo, certo è un olio molto fluido non penso di tenerlo più di 15000km....................per ora il pandino ha percorso complessivamente solo 33000km. l' olio che ho tolto aveva circa 11000km ed era molto fluido e bello sporchetto purtroppo sul libretto tagliandi l'officina ha scritto solo selenia senza specificare un tubo, comunque sia se non sopraggiungono problemi improvvisi , penso che per 15000 km/anno il Petronas possa essere usato tranquillamente . ma big kaiman ora che olio hai messo alle tue bambine ?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Con il passare dei km, l'olio tende a degradare e a perdere di viscosità e questo, inizia grosso modo dopo un paio di migliaia di km e va scemando sempre più con il passare dei km, tant'è che l'olio diventa quasi monogrado.
In sostanza con il passare dei km l'olio tende a perdere viscosità e nel farlo aumenterà la sua densità (non sono due cose da confondere) questo perchè l'olio, tiene legato a sè tutte le schifezze che si accumulano nel motore (che è poi quello che deve fare l'olio). Quindi va da sè che tirare un olio 5w40 A3/B4 in Api SL per 16/17 mila km, significa che l'olio è finito da un pezzo e che ormai porta in dote solo la parte inutile dell'olio.
Nel caso degli oli Acea C perdono anche loro la viscosità con il passare dei km,ma quando succede, tendono ad aumentare di densità con minor vigore, visto che per loro natura sono oli con meno nerbo rispetto agli A/B; per "costruzione" non sono proprio paragonabili agli Acea A/B.
Ovviamente però non è corretto fare un distinguo tra i due oli che ha scaricato dalla coppa il Caimano, visto che mi pare di ricordare che nella titti, non rabbocchi quasi mai (con un Kg.metraggio superiore) mentre la magnetika, praticamente va a miscela e quindi ha scaricato olio quasi fresco.
Resta da dire che la marmellata che ha tolto dalla titti, non va in circolo nel motore (perchè viene filtrata dal filtro olio) ma crea comunque scompensi, visto che viene comunque risucchiata verso la retina della pompa dell'olio che però non è in grado di fermare tutto quello schifo che andrà a infastidire non poco il tratto precedente al filtro olio. :thumbsdown::thumbsdown::thumbsdown:
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
C'è da dire una cosa. L'olio nuovo presentava già notevoli differenze.
Nella grande punto ho messo ancora petronas av3000 mentre nella mk2 ho messo api i-sint. Entrambi 5w40. Ma l'i-sint appariva ben più denso già da nuovo.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
basi, formulazione e additivi, sono agli antipodi in quei due oli ed è solo la gradazione che li accomuna, ma hanno un "carattere" completamente diverso.
La generazione che arriva dai tempi del sint 2000, fa ancora fatica a credere che siano diversi a parità di gradazione e si aspetta quindi, un comportamento quasi paritetico ma anche i motori nel frattempo, sono cambiati parecchio.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Beh, effettivamente faccio fatica LOL
Io sono uno della generazione Sint 2000, che mettevo nella 176, Uno e anche nella mk2, rigorosamente in 10w40, come un sacro nettare LOL
Ma questo I-sint, dovrebbe avere in comune col sint 2000 solo la marca, dato che...molto olio è passato dentro i filtri... da allora.
Dici che un altro 5w40 in acea a3 avrebbe un aspetto molto diverso da questo i-sint?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
l'I-sint 5w40 in A3 presenta delle buone analisi di Voa e almeno sulla carta, avrebbe pure delle buone prestazioni. Non potrei paragonarlo però ad uno shell helix cosi come al syntium E3000, perchè in questi ultimi due casi, questi oli hanno "tecnologie" che l'eni non ha. Nel caso dell'eni, mi preoccuperei piuttosto che non faccia la fine di suo cugino (inizia con la S :D) e non lasci anche lui lacche e morchie appena si degrada; che in soldoni significa cambiarlo non oltre i 10k km e sperare di finire le scorte quanto prima.
I ragazzi dell'Eni ce la mettono tutta, ma purtroppo dai cervelli made in italy, non esce più niente di innovativo dai tempi appunto, del sint 2000 e siamo costretti purtroppo, a leggere su taniche altrui tecnologie che noi non proviamo neanche ad immaginare. Questo perchè la chimica italiana, nel settore petrolifero non investe molto in ricerca, se non in quella del cercare nuovi giacimenti.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Avevo preferito questo al solito Total/Elf, in virtù della specifoca api più aggiornata. Tra l'altro, questa tanica non è l'ultima che ho comprato. Questa è sm, mentre mi è rimasta una sn in garage nuova.
Ma siamo andati ot.

Direi di ritornare sul topic. ;)
 

Cristian Cominelli

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto Sporting Mk2 - 1.2 16V 80 CV anno2002
Sono due anni che uso Bardhal e ogni cambio l'olio esce neririssimo sia sulla Opel che alla Punto.
Unica differenza che sul Pulcino è leggermente più denso.
Credo sia un segnale di pulizia.
La Opel?
Cin tutte le rigenerazioni dpf scorse,il motore è pulitissimo a forza di buttare gasolio in coppa
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Mah, inizio davvero a pensare che l'olio a3 sia più denso, e di parecchio, rispetto al c3.
E, pensandoci bene, non sento mai cantare le punterie a freddo su Magnetika, mentre Titti mi suona il concertino ogni mattina.
 
Alto Basso