• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Come riverniciare i cerchioni

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Da wikipedia, alcune "ricette" di materiali d'attrito nelle pastiglie...
fonte
https://it.wikipedia.org/wiki/Pastiglie_freno
Le pastiglie freno a seconda dell'impiego possono essere costituite da:

  • Materiale "carbon-ceramico" o "organico", tipicamente composto da una resina organica (fenoliche o cresiliche) come legante (dal 30% al 40%) e una parte fibrosa come rinforzo, generalmente quest'ultima parte viene realizzata utilizzando più fibre (di vetro, di carbonio, metalliche, ceramiche, aramidiche), viene inoltre utilizzato un riempitivo (non ha alcun ruolo attivo) e un modificatore d'attrito come possono essere i metalli in polvere (rame, ferro, alluminio e zinco) o gli ossidi (allumina e silice) per aumentare le proprietà d'attrito, oppure dei materiali sfaldabili come la grafite o la mica. La mescola carbon-ceramico rispetto alla organica utilizza una maggiore quantità dei carbonio e ceramica a discapito dei riempitivi.
  • Materiale "carbon-ceramico semimetallico" o "organico semimeallico" si tratta di una mescola intermedia tra le carbon-ceramiche/organiche e le sinterizzate.
  • Materiale sinterizzato (generalmente contenente rame), utilizzato per aumentare sia la forza frenante che la durata; è un tipo di impasto utilizzato particolarmente nell'impiego sportivo, caratterizzato da polveri metalliche che vengono agglomerate e fissate al supporto tramite un processo ad alta temperatura e pressione.
  • Multimateriale, sono pastiglie costruite con diverse tecniche e per questo hanno un materiale d'attrito di diversa natura suddiviso sulla superficie di contatto, come sinterizzato/organico, dove la componente sinterizzata si trova ai lati della pastiglia.
Ho scientemente rimosso la sezione che parlano di amianto e derivati asbestosi, in quanto ad ora assolutamente vietati.
Wikipedia non è la bibbia e non è privo di errori, ma in ogni caso fa capire bene il mix di elementi d'attrito, resistenza alle temperature, abrasività (necessaria per dare maggiore forza frenante) e leganti necessario a mantenere la pastiglia assieme ed a non sbriciolarsi alla prima frenata...
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
Il ferodo dei freni si appiccica perchè quando si stacca dalle pastiglie è incandescente, questo fenomeno è più accentuato nelle 1.2 8v che avendo la pastiglia più piccola del 33% rispetto a quella delle 16v raggiunge delle temperature assurde. Nelle staccate importanti la notte non è raro vedere ferodo incandescente all'altezza del finestrino.

In oltre è corrosivo... nei cerchi in lega se la volete far durare solo verniciatura a polvere (che non necessita del lucido).

Per i cerchi in ferro, bombolette bianche del brico e via lol
 
Auto
147 '06 1.6 T.S. 105cv gpl
aa capito capito... i copricerchi di plastica della mia punto sono un pò porosi e dopo un pò di tempo si sporcano molto di questa polvere, ma con sgrassatore e una spugnetta tornano belli puliti!

Speriamo bene dai! Oggi vado a comprare la vernice vedo cosa mi conviene!

Azz..che i freni sono un pò sottodimensionati l'ho sempre pensato, ora mi dai la conferma..in particolare dopo 2 belle "staccate" sento già che frena pochino l'auto. Scusate il piccolo O.T
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Prova a togliere i copricerchi... a vedere se si riduce un po' il fading...
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
Il fading temo rimarrà. Io ci ho messo pure i condotti per raffreddarli oltre che i cerchi in lega parecchio "aperti", e miglioramenti se ne son visti pochi...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Allora, se qualcuno fosse abbastanza pazzo, c'è un solo modo per risolvere: cambiare le pinze con qualcosa di uguale interasse di fissaggio ma in grado di accogliere pastiglie e/o dischi più grossi.
Ad esempio, a pari diametro, un kit di autoventilanti.
N.b. modificare l'impianto frenante in questo modo è comunque invalidare l'omologazione..
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
lol allora datemi dell'abbastanza pazzo... lol ho su quelli del 16v... e vorrei passare ai 257 della diesel... o ancora meglio ai 284 della HGT... il problema è che con gli ultimi dovrei passare per forza ai 15" perchè non ci entrano nei 14...
 
Auto
147 '06 1.6 T.S. 105cv gpl
Tanto i copricerchi li tolgo appena vernicio e non credo di rimetterli più se il lavoro viene bene! Oggi ho acquistato la vernice.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Così pare più "cattiva" anche se devo dire che l'ultima volta che lo vista con i cerchi bruniti, non mi dispiaceva affatto. :thumbsup:
 

Cristian Cominelli

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto Sporting Mk2 - 1.2 16V 80 CV anno2002
A me piace molto più così. Il nero satinato sui colori pastello ha sempre il suo fascino. Ho fatto un fondo di stucco a spruzzo e il colore è quello avanzato della Ibiza che avevo verniciato
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Bruniti erano molto belli. Ma così sono personalizzati, aggressivi e tamarri quanto basta. Bel risultato anche se la foto è un po' sfuocata e maschera.
Bravo Cris!!
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Il nostro guidatore di pulcino è l'artista delle foto smarmellate...
 
Auto
Land Rover freelance td4 xs 2.2 2014
Io ho fatto i miei , quelli in acciaio ( invernali ) usando bombolette di acrilico , color alluminio e poi trasparente. Putroppo le gomme erano gia' state montate e bilanciate..
Il lavoro tedioso è quello della sverniciatura , ecco come si presentano dopo il carteggio:
as6.postimg.org_44mi5h01t_20171021_181550_1.jpg


Da vicino si nota che non sono "puliti" al 100% ma con spazzola ferro attaccata al trapano più cartavetro non potevo fare molto di più.
as6.postimg.org_wu9e27r81_20171022_151546_1.jpg

Alla fine:
as6.postimg.org_56woo6ych_20171023_194056_1.jpg

PS. Ai moderatori: Se ritenete che essendo discussione vecchia il mio post è inutile cancellate pure.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Ti chiedo invece di raccontare con qualche dettaglio in più come hai fatto, se ti va :)
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
L'acrilico sul ferro ha vita facile. Anche se un bel fondo antiruggine lo avrei dato. Comunque lode alla pazienza. Carteggiare i lattoni, specie nell'insenatura attorno al canale, non è cosa facile. ;)
 
Auto
Land Rover freelance td4 xs 2.2 2014
Ecco come ho fatto:
Beh i cerchi erano quelli originali sui quali metto le gomme invernali ( montate ieri sera).
Sulle estive ho 4 cerchi in lega ( sempre rovinati ma li faro' poi..) .
Cmq erano neri ed arrugginiti facevano abbastanza schifo ( beh anche la Nubira è vecchia ma io mi diverto a tirare avanti :) ) . Ecco le fasi:
- pulizia con sgrassatore e paglietta : fatta all'inizio ma si puo' saltare
- prendete spazzole di ferro da montare su trapano io ho usato queste 3 forme:
as6.postimg.org_gj9a6c9pt_spazzola1.jpg

as6.postimg.org_ha20bneip_spazzola2.jpg

as6.postimg.org_45wfywwqp_spazzola3.jpg

, messo ruota su asse sopraelevato con sotto 2 cavalletti e via. Per i punti difficili e per rifinire usate carta vetrata del 180 ( penso vada bene dal 150/200 ) .

Importante: il lavoro è lungo e purtroppo le spazzole si consumano quindi per 4 ruote ce ne vogliono almeno 2 per tipo, non insistete con spazzole vecchie: perderete tempo e consumate corrente per nulla.
Altra cosa usate maschera protettiva di buona qualità io ne avevo una di quelle economiche di carta e alla sera non vi dico cosa mi è uscito dal naso.:Sour:
- Bombolette: vanno comprate da un negozio che vende a carrozzieri, le mie erano da 400ml, per fare interno ed esterno ne ho usate:
-2 per antiruggine ( il negoziante mi ha detto che forse si puo' fare a meno tanto è sempre acrilico però io l'ho usato)
- carteggiato leggero con carta vetrata fine ( da 1000 ad acqua)
- 2 per il colore ( io ho scelto alluminio) anche qua sempre interno /esterno
- 1 per i trasparente ( l'ho dato solo all'esterno).

Beh magari ho detto cose ovvie per voi , cmq questa è stata la mia esperienza.
 
Alto Basso