• Avviso: E' in corso una manutenzione straordinaria sul server (non prevista), da parte del servizio hosting, che può causare rallentamenti nella connessione al Forum. Ci scusiamo per l'inconveniente.
  • I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Come rigenerare un ammortizzatore

Auto
Citroen Berlingo 1400 benzina del 1998
#1
Qui di seguito la mia esperienza del 2014,su ammortizzatori BITUBO per scooter,quindi del tipo con un secondo pistone interno flottante con O-Ring che tiene separati azoto e olio.
Diversi quindi dagli ammortizzatori con aria e olio emulsionati insieme,che quindi non conosco,nn mi sono simpatici e infatti nn ci diamo del tu:sneaky:

Lo scopo è cambiare l olio ormai esausto,l aria(o azoto) se c è rimasto e l X-Ring del tappo a vite, senza far esplodere alcunchè e senza sporcare il divano,dato che i lavori si fanno da comodima anche no.
Si inizia comprimendo la molla e liberando così il piattello superiore e sfilando la molla.

Proveremo cosí co due pompate se ammortizza o va giú come morto....
Si scarica poi l azoto: se c è una simpatica valvola tipo quella dei pneumatici bene,altrimenti quella che ho io montata ha un un tappo di gomma(rubber?) trasparente da forare con un semplice ago ma di una misura superiore. Chiedete al vostro pusher di fiducia,siamo o no dei malati???LOL

Poi si sviterá il supporto superiore(dov è il silent blok) e a seguire

--- Messaggio doppio unito ---

Il tappo dentro il quale scorre l asta.
Si puo usare un pappagallo che rovina un po il tappo,o costruirsi una chiave tipo questa.

--- Messaggio doppio unito ---

:da notare la valvola e la gomma a destra che mi si è rotta pet i troppi buchi:sostituita con del silicone! 2015-06-27 09.54.25.jpg

Notare pure la siringa dove andrá inserita con interferenza(a forza) una comune valvola opportunamente limata.(**consiglio:prendetene 2 usate dal gommista,tanto le butta).
2015-05-08 16.09.59.jpg 2015-06-17 12.19.52.jpg

--- Messaggio doppio unito ---

Esistono pure delle valvole come quelle degli pneumatci ,€5 mi pare. 2015-05-11 10.59.29.jpg

--- Messaggio doppio unito ---

Ora,IMPORTANTE,cercate di capire il pistone interno a chr altezza si trova a "riposo" perche dopo aver pulito tutto andrá rimesso a posto col suo O-ring nuovo,sono facili da trovare(anche se l altro ammortizzatore ne montava uno con un profilo piú a punta....??? che ho cmq cambiato).

Gli X ring,come i paraoli,si trovano nei magazzini di prodotti oleopneumatici,alcuni dei quali fanno anche dei cavi crimpati su misura,come hanno fatto al bravo Mike Brewer di affari a 4 ruote.

Levare l X ring con uno stuzzicadenti o simile.

--- Messaggio doppio unito ---

RIMONTAGGIO:
mettere X Ring nuovo ben lubrificato senza usare cacciaviti o utensili taglienti,olio nuovo fino e l asta col pompante messo DENTRO UN BICCHIERE DI OLIO E SUBITO INSERITO NELLA CANNA(grazie affari a 4 ruote:fiuu:) ,pena l entrata di sacche d aria che emulsionerebbero l olio.....
L ASTA DEVE STARE IN ALTO,QUINDI AVVITARE; L OLIO USCIRÁ DA UN CANALE DELLA FILETTATURA e nn rimarrá aria.

--- Messaggio doppio unito ---

CARICAMENTO AD AZOTOontopic!!!!
Premesso che notizie in rete nn ne ho trovate molte,sono andato a tentativi ed esperimenti bucando valvole e scoppiando siringhe:cry: ma arrivando a una procedura soddisfacente:
premesso che si possono caricare anche com la sola aria anzichè ad azoto,l accortezza da usare è
-usare un ago di una misura piu grande.
-mentre lo si infila tenerlo un po in pressione,magari anche con una pompa a pedale,per nn far entrare la gomma nell ago.
-IL VOLUME DA METTERE IN PRESSIONE È QUELLO DI UNA TAZZINA DI CAFFÈ,QUINDI INFILARE L AGO,
PREMERE LA LEVA DELLA PISTOLA E CON UNA TERZA MANO
APRIRE PIANISSIMO IL RUBINETTO DEL COMPRESSORE fino alla pressione voluta.

--- Messaggio doppio unito ---

FINE;)

Se ,dopo qualche pompata spingendo l asta,questa risale,allora avrete avuto successo.

Procedura aperta a miglioramenti e consigli.
Tramonto,titoli di coda.
 
Ultima modifica di un moderatore:
Alto Basso