• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Citroen Xsara 1.4 hdi SW - Raddrizzare traversa bagagliaio

Auto
Fiat Brava 1.2 16v 80cv del 2001, 99k km - Citroen Xsara SW 1.4 Hdi del 2005
Buongiorno a tutti e buone feste :)
Purtroppo un mese fa sono stato tamponato da un suv, e la mia Citroen Xsara ha subito danneggiamenti (credo) seri alla parte posteriore, sul lato sinistro, con "sfondamento" del portellone bagagliaio.
L'auto ha ormai 12 anni e mezzi, benchè con cid e assicurazione riuscirò a ottenere un risarcimento, il suo importo non potrà superare quello del mezzo. Sentendo il carrozziere e l'avvocato sembra che nn avrò più di 1000-1500 e il carrozziere mi ha anche anticipato che per mettere a posto tutto come minimo ci vorranno 1500 euro solo per il lavoro. Aggiungo che i danni non sono solo al retrotreno ma anche sul davanti, poichè per la violenza dell'impatto la mia ha tamponato una Golf che precedeva. In pratica l'auto è marciante, ma pare che sia passata in uno schiaccianoci gigante.
La mia richiesta per ora riguarda la parte posteriore, ma non escludo che si possa estendere anche all'anteriore.
I danni di cui parlo sono visualizzabili qui:
https://photos.app.goo.gl/faBpCElu81Fvln462
L'auto rossa senza paraurti è una identica che ho trovato su google per poter fare un confronto tra lamiere dritte e le deformate della mia.

Ho visto molti filmati su youtube (con la ricerca 'body repair') per capire cosa si attua al momento di dover tirare e raddrizzare le lamiere, sia sul davanti, esempio il longherone sul radiatore, che al posteriore. Si vede che usano un argano (idraulico o a leva manuale), ancorato con catene ad una estremità ad un punto solido, e l'altra che arpiona con un gancio (eventualmente imbullonato) il telaio dell'auto.
Qualcuno di voi ha mai provato nel proprio garage questa soluzione, usando un argano di 1-2 tonnellate di portata? Nel caso esistono degli accorgimenti da considerare per avere un buon risultato.
Non voglio rottamare la Xsara dopo 12 anni di servizio, tenuta in ottime condizioni, senza avermi mai lasciata a piedi una volta e ora costretta per motivi di opportunità economica a essere svenduta o peggio fatta a pezzi prima della rottamazione.... Sto cercando in tutti i modi di ridurre le spese del carrozziere, consapevole che i paraurti, portellone e altro saranno presi usati presso sfasci o inserzioni su internet, possibilmente dello stesso colore.

Grazie a chiunque volesse dare un consiglio.
Un saluto
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
E cercare la traversa "nuova" in giro per l'europa?
Non escludo che i termini di ore sia più o meno paragonabile il lavoro, ma le ore sarebbero al più usate per adattare la traversa alla struttura attuale che a cercare di raddrizzarla.

Le parti in metallo delle strutture deformabili nascono per rompersi, piegarsi ed assorbire l'energia. Non so quanto si possa riportarle alla posizione corretta senza inficiarne gli attacchi ulteriormente.

Per il pannello del fondo baule purtroppo c'è solo da martellare...
 
Auto
Fiat Brava 1.2 16v 80cv del 2001, 99k km - Citroen Xsara SW 1.4 Hdi del 2005
Il fatto è che quella che io chiamo traversa è saldata, non imbullonata come l'altra sotto il paraurti anteriore.
Il lavoro che cercherei di fare anche privatamente in garage è proprio quello di raddrizzare la parte che nelle foto è piegata verso l'abitacolo, usando un argano a leva. Mi farebbe comodo sapere se qualcuno si è mai cimentato in questo tipo di riparazioni.
Purtroppo staccare la parte posteriore è fattibile se si riuscisse anche a saldare, e in questo nn sono nè capace, nè ho esperienza.
Grazie per il suggerimento.
Purtroppo tenere in vita la xsara per me equivale a spendere ora il meno possibile. O almeno lo spero.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
mi spiace per l'accaduto, ma il danno e riparabilissimo anche con il fai da te che piu volte avevo fatto anche io in questa maniera sulla mia vecchia citroeen saxo' dopo aver tamponato e i danni erano ben piu di questi. per prima cosa devi smontare il para urti e legare con delle cinghie la traversa dalla parte deformata e come dicevo legare queste cinghie ad un'altra auto che la tiri con dei colpi avanti indietro a bassa velocita ovviamente oppure legarla ad un palo come quelli della luce dei lampioni stradali e con la 1 avanzi lentamente. vedrai che la lamiera se ancorata correttamente come e rientrata ritorna allo stato originale, poi alla fine devi lavorare un po con una mazzetta e un pegno per martellare . il paraurti se e irrecuperabile lo puoi trovare dallo sfascio e su internet della stessa tinta che di quel colore e pure difusissima. un'altro sistema e quello da usare un crik rombo idale da interporre tra la rientranza e un punto da appoggiare in modo che non ceda sembre aiutandosi con dei blocchi di legni e girare la manovella fino a che ritorna all'origine ma questa prassi e usata sopra tutto nell'anteriore interponendolo tra i montanti dei duomi e la traversa anteriore superiore detta revistimento
 
Ultima modifica:
Auto
Fiat Brava 1.2 16v 80cv del 2001, 99k km - Citroen Xsara SW 1.4 Hdi del 2005
In questo modo riesco anche a ricreare lo spazio tra lamiera del parafango e portiera chiusa? C'è una foto in cui si vede che il parafango posteriore lato guida è avanzato dopo il tamponamento.
Grazie, mi serviva esattamente un parere pratico ....
 
Auto
Fiat punto evo 1.4 gpl dynamic 2011
Si ricordo che il carrozziere aveva tirato con l'argano la mia fiesta quando era stata tamponata e non si apriva la porta posteriore sinistra, l'unica raccomandazione che ti posso fare è quella di tirare piano, poco per volta
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
si, piu che altro a piccoli strattoni che pian piano ritorna come prima.
 
Auto
Fiat punto evo 1.4 gpl dynamic 2011
Sembrava una slitta con un pistone oleodinamico, ed era elettrica di più non ricordo.
 
Auto
Punto 1.2 8v 188 /2003
L'argano che usano in carrozzeria viene chiamato cavallo ma per usarlo la macchina va' ancorata al ponte così come l'argano stesso .
Segui il consiglio del palo o albero , evita un'altra auto prima che poi ne hai due da sistemare .
Tolto il paraurti guarda la direzione verso cui è rientrata la traversa .
Questo è importante per capire da dove cominciare a tirare la traversa .
Quindi agganci con gancio traino e catena e cominciate a dare qualche "colpo " per vedere come si comporta la traversa .
Se i movimenti che fa' il metallo sono giusti ( cioè capite che sta tornando verso l'esterno ) tra un colpo e l'altro con una mazzetta raddrizzate le pieghe sulla lamiera per aiutare il metallo a tornare in posizione .
Controlla spesso come chiude il baule con il paraurti fissato con un paio di viti giusto per guardare come va' l'insieme .
Ho usato il plurale perché minimo dovete essere in due .
Non farlo a macchina accesa , il peso della macchina stessa basta e avanza , spingi più o meno per aumentare la forza ma vai con calma e prenditi il tuo tempo .
Ti direi anche come cambiarla comprandola nuova , non penso costi molto ... ma devi comunque prima tirare quella vecchia per riportare in posizione le lamiere e poi dovresti saldare ..
 
Alto Basso