• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Cablaggio rosicchiato dai topi

Auto
500X 4X4 2.0 JTD YEAR 2015 103 kw
#1
Problema parzialmente risolto. Il mio amico ex meccanico è riuscito abilmente ad estrarre un sensore, avvitandoci dentro una vite e facendo leva, un po come dicevate voi. Cambiato il sensore, il problema resta. Risultato.... cablaggio interrotto, mangiato dai topini che hanno fatto un nido sotto alla vasca dei tergi, dove passano i cavi. Si sono mangiati il corrugato, la guaina ed il rame!!! In questi giorni rifaccio il cablaggio e vi aggiorno :)

--- Messaggio doppio unito ---

Se mi fossi accorto del problema al cablaggio mi sarei risparmiato un sensore e diverse ore di smadonnamenti inutili!!!
Mi aggrego perché è appena successa la stessa cosa alla Kangoo della mia compagna, ovvero i topi hanno rosicchiato dei cavi nel sensore ruota fonica (penso, non ho ancora visto l'auto) e l'ABS segnala anomalia - poco male perché il mecca sa dove andare a recuperare il cavo al recupero, ma vorrei evitare il ripetersi...

Pensavo di usare un dissuasore tipo http://www.equipetstore.it/elettrificatore-a-rete-beaumont-paddock-85-05j (ne ho uno che usavo per tener lontano i cinghiali quando abitavo in collina) collegando il filo che dovrebbe andare alla recinzione alla carrozzeria, e la massa con il picchetto a terra.

foto cavi trovati per terra...
cavo_topo.jpg

Dato che ho problemi con grossi ratti, in teoria quando il ratto si prolunga e tocca la carrozzeria, o una sospensione o un cerchio fa da contatto massa / positivo e dovrebbe scappare - in teoria non dovrebbe fare danni alle parti elettriche dell'auto, è come quando si prende la scossa scendendo o sbaglio?.

Chiedo lumi a qualche elettrico del forum...
 
Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#2
Quello è a 230 volt...
Non so se esistano guaine flessibili antiroditore da applicare ai cavi... E ai tubi... e al resto.

Insomma, fai "prima" ad attaccare il roditore con topicida o colla che a proteggere il mezzo.
 
Auto
500X 4X4 2.0 JTD YEAR 2015 103 kw
#3
Ciao @Pike Il (i) roditore/i per arrivarci secondo me tocca il mozzo, la sospensione, il semiasse ecc, una parte meccanica sottotensione. Il roditore in questione non è un topino ma un ratto da "fossi" di grosse dimensioni, quindi sicuramente ci sarà un momento in cui avrà i piedi a terra e altra parte (bocca arti ecc) a contatto con il metallo e li si becca la scossa. gli animali, ho visto i cinghiali nei colli euganei, quando prendono una scossa anche minima, si terrorizzano e scappano, in quanto non capiscono di cosa si tratta. Topicida trappole e dissuasori chimici fanno parte degli altri deterrenti che stasera metterò in atto, però vorrei aggiungere anche questo.

Il mio dubbio e l'impianto elettrico dell'auto, che però in teoria non dovrebbe risentirne, in quanto la differenza di potenziale è tra carrozzeria e massa, e non fra carrozzeria e impianto elettrico, virtualmente isolato.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#4
Ripeto: lo strumento di cui hai indicato il collegamento è per impianti domestici. O lo colleghi fisicamente all'auto quando è nel box, oppure se metti un inverter e lo colleghi stendi la batteria...
 
Auto
500X 4X4 2.0 JTD YEAR 2015 103 kw
#5
collego fisicamente, ovvero il polo che "andrebbe" nella recinzione alla carrozzeria (pensavo con un morsetto a un dado delle ruote) e il picchetto piantato a terra l'altro polo.
L'auto è fuori, sotto una tettoia, e in pratica l'auto diventerebbe "la recinzione". E' isolata da terra dagli pneumatici, e la chiusura del circuito si ha solo quando l'animale tocca la parte metallica con i piedi a terra.
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#8
Allora una bella farcitura di Racumin al sensore abs, e troverai il rosicacavetti a pancia all' aria, te lo consiglia un napoletano esperto di queste cose.
La prima volta che l' ho acquistato in farmacia quasi mi chiedevano il porto d' armi: "Perché lo vuole comprare?...Cosa ne deve fare?...L' ha già usato in passato?..." alla fine dell' interrogatorio, 10 euro e riesco a portarlo via dalla farmacia dopo mezz' ora.
Qualche giorno dopo lo trovo negli scaffali dell' Auchan a vendita libera per circa 7 euri.

awww.farmadvisor.com.au_sites_default_files_styles_product_thu972c20daee6678738217986d98f44d14.jpg
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#10
Secondo me elettricamente è inefficiente. Forse un emettitore ad ultrasuoni adatto alle intemperie.
Almeno cambia la batteria ciclicamente...

--- Messaggio doppio unito ---

Fa sorridere che "come al solito", si usa un anticoagulante come veleno per topi. Una volta era il Warfarine, ora si usa il bromadiolone
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#11
visto che al tuo topolino o topolini gli piace fare l'elettro tecnico fagli questa e non se ne parla piu..
 
S

Sergio34

Ospite
#12
Mi spiace per la scocciatura.
Ma non puoi fare un perimetro elettrificato con il dissuasore che hai indicato?
Esche a base di anticoagulanti funzionano solo se messe in tubi nei quali i ratti vanno ad esplorare.
 
Auto
500X 4X4 2.0 JTD YEAR 2015 103 kw
#14
Ho elettrificato ambedue le auto stanotte, toccando la carrozzeria o qualsiasi parte metallica, con i piedi a terra, si prende una scossa.
Ho disseminato di esche avvelenate attorno le siepi, per fuori (ho i cani per dentro), nel fosso vicino, visto che il comune se ne sbatte, nonostante i miei vicini abbiano segnalato più volte il problema.
Domani mi arriva (ordinato online) un dissuasore odoroso https://pim.liqui-moly.de/pidoc/P001051/1515-MartenSpraySpraymartore-18.0-it.pdf

- speriamo - specialmente la mia è infarcita di elettronica.

Prossimo step mi costruisco delle trappole, la classica affoga ratti con il secchio e l'esca rotante.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#15
Vabbè.... ot sul tema anticoagulanti perchè secondo me è divertente...
Il warfarin (base del coumadin, un farmaco) è una scoperta, non una invenzione: è il risultato della fermentazione di una specie di trifoglio. Che è stata data da mangiare a del bestiame che è morto.

Scoprendo il perchè era morto questo bestiame e come (warfarine inibisce la coagulazione del sangue, il che prima o poi ti ammazza) si decise di sintetizzarlo e di aumentare la concentrazione, fino a farlo diventare un topicida diffuso.
Diffuso anche tra le forze armate, dove finì anche in una nave scelto come "compagno di dipartita" di un marinaio. Tentando gli hanno somministrato vitamina K e lo hanno salvato.

E questo ha portato al fatto di pensare alla sostanza come ad un possibile farmaco, anche se usare un veleno come farmaco non è proprio il massimo (c'è anche la digitale in questa categoria).
Senonchè Dwight Eisenhower, allora presidente degli USA, fu colpito da trombosi, una malattia che provoca coaguli sgradevoli nella circolazione sanguigna e pretese di essere curato con il più potente antitrombotico disponibile. Caso e posologia della sostanza vollero che non solo fu efficace, non lo uccise, ma gli consentirono di poter affrontare campagna elettorale ed il secondo mandato presidenziale.

Perchè è divertente? Da fermentazione di trifoglio, a veleno per mucche, a veleno per topi, a farmaco salvavita per chi ha queste condizioni.

Ogni cosa, alle giuste concentrazioni, è veleno. Acqua compresa.
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#16
Il warfarin (base del coumadin, un farmaco)
Il coumadin cmq è dannoso pure per l' uomo, viene prescritto solo quando c' è da curare un male maggiore che potrebbe portare a ictus o infarti.

Invece il Racumin, di cui dicevo sopra, è IMHO il miglior topicida, anche perché ha un discreto effetto stanante "indiretto", in quanto il topo che lo prende muore per soffocamento e , prima di morire, cerca di uscire dalla sua tana\nascondiglio all' aria aperta, per prendere qualche (inutile) ultima boccata d' aria.
 
Alto Basso