• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Auto usate con documenti nascosti, perché?

Auto
Lancia Thema turbo 16v LX 1992 177 CV, Fiat Panda 4x4 1100 spi 1995, Fiat Bravo
Di solito quando voglio acquistare un'auto usata prima di andarla a vedere sul posto, per evitare perdite di tempo, chiedo che mi vengono mandate alcune foto chiare dell'auto con targa visibile e dei documenti carta di circolazione (detto volgarmente libretto) e certificato di proprietà. Tuttavia vedo che molti sono restii a mandare le foto dei documenti, addirittura non si capisce perchè mettono sui siti le foto con la targa oscurata. Ma scusate, la targa, per definizione, non deve essere pubblica? Che senso ha la targa se poi la oscurano? Cosa credono possano rischiare mettendo la targa in vista sui siti? Sinceramente questo tipo di persone mi fa un pò incazzare.......i documenti dell'auto non sono intimi.... Come dovrei comportarmi? Attraverso i documenti posso capire quanti proprietari ha avuto, se è stata ritargata, i dati dell'impianto a gas ecc. ecc.........Come trattate con gli acquirenti a distanza?
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
La targa si oscura per evitare le truffe di solito.
Normalmente credo che alla visione dell’auto si prendono i dati e si fa la visura all’ACI per vedere incidenti, fermi,....
 
Auto
Lancia Thema turbo 16v LX 1992 177 CV, Fiat Panda 4x4 1100 spi 1995, Fiat Bravo

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Se tu per esempio metti un annuncio con la targa, un altro ruba la tua foto e mette un annuncio su un altro sito e truffa qualcuno, dalla targa risalgono a te che non centri niente.
 
Auto
Lancia Thema turbo 16v LX 1992 177 CV, Fiat Panda 4x4 1100 spi 1995, Fiat Bravo
Ok, ma uno la può fare benissimo anche fotografando un'auto parcheggiata, mettendola online e dicendo che è in vendita.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Chi ti inoltra le informazioni può essere considerato corresponsabile per la truffa...
Che siano ritrosi può starci.
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
alla fine la cosa migliore è andarle a vedere... io per la 47 mi ero scelto un raggio kilometrico definito e al sabato andavo ad incontrare i proprietari...
 
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Io penso che di solito non forniscono copie dei documenti (giustamente) in quanto dati sensibili (indirizzi, codici, nomi e cognomi e via dicendo) per una questione di privacy; per le targhe fanno i ritrosi in quanto basta andare sulla banca dati del portale dell'automobilista e si possono vedere i chilometri segnati al momento della revisione e se un possibile cliente vede dati "poco rosei" magari e' disincentivato ad andare sul posto a vedere l'auto ed il venditore non ha la possibilita' magari di rifilarti qualche altra auto........
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se leggi la targa arrivi ai dati dell'intestatario. Non può esserci "privacy" si questi. Solo che la visura al PRA costa, leggerlo dalla carta di circolazione meno...
 
Alto Basso