• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Assorbimento energia scatola nera assicurazione

rox

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda EasyPower 1.2 8v 2009
#1
Salve a tutti, in questi giorni mi parte il rinnovo assicurativo, per risparmiare 200€/anno la compagnia assicurativa mi ha proposto l'installazione della scatola nera, a mio avviso la reputo una valida soluzione per un risparmio. L'unica cosa che mi preoccupava è l'assorbimento (perenne) della stessa. L'auto da circa 1 anno viene usata per pochi km ogni 2 giorni circa (in totale 3km alla buona), non vorrei ritrovarmi un bel giorno con la batteria scarica, qualcuno la monta? Si conosce l'assorbimento effettivo della stessa? Grazie.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#3
L'unica cosa che mi viene in mente è misurare adesso la corrente parassita e poi confrontarla con quella che avrai con la scatola installata. Se nessuno l'ha già fatto, mi sa che non c'è risposta alla tua domanda.
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#4
dovrebbe avere una batteria tampone, così nel caso in cui si dovesse scaricare la batteria non perde i dati
 

dani

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
fiat punto 1.2 8v sx 2001
#5
dovrebbe avere un assorbimento minimo ho amici che la montano e non ho mai sentito che anno avuto problemi in riguardo
 

rox

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda EasyPower 1.2 8v 2009
#6
Grazie @GDeltaG buono a sapersi, mi sono allarmato visto che su altri forum molti si sono ritrovati con la batteria scarica.
La mia è 52ah 360di spunto, la tua è più capacitiva?
dovrebbe avere una batteria tampone, così nel caso in cui si dovesse scaricare la batteria non perde i dati
Il mio interesse era quello di nn ritrovarmi con la batteria dell'auto a terra.
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#7
Penso che utilizzi la batteria dell'auto solo a motore avviato è che usi la batteria tampone quando spegni la macchina in modo da essere "indipendente" da quella dell'auto...

Se non fosse così non credo che una scatoletta sia in grado di buttare a terra una batteria del genere MMmmmh
 

rox

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda EasyPower 1.2 8v 2009
#8
@Dario94 se fosse vero, l'installazione nn veniva predisposta sulla batteria stessa, ma sul sottochiave... beh anche la luce abitacolo se dimenticata accesa (senza temporizzatore) in una notte scarica la batteria
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#9
Sì è vero Rox ha ragione. Anche la radio a volume minimo ammazza la batteria in una notte.

Suppongo che la cosa migliore da fare è controllare di tanto in tanto la tensione della batteria auto, così da capire se carica o scarica.
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#10
concordo con il mio nuovo collega Dario!oleeeegrogcin
Io per sicurezza una volta ogni 2 mesi controllo con il tester la batteria.Come dice anche il capo GdeltaG la batteria deve stare sempre sopra i 12,3 V altrimenti è prossima alla pensione:oldman:
 
Auto
Fiat punto terza serie 188 1.2 8v GPL/benzina anno 2004
#11
Monto una batteria FIAMM classica cubetto titanium plus, e oggi mi è arrivato l'sms che la batteria è quasi scarica. La macchina si è avviata, la batteria ha meno di un anno e l'indicatore risultava effettivamente nero. Premetto che ad agosto ho usato vermente poco la macchina, l'ultima volta ci avró fatto una 15 km dopo un precedente periodo di inattività. Credo sia stata proprio la scatola nera a portarmi a terra la batteria, monto una octotelematics con localizzatore gps e gsm. Non so bene come funzioni, se si accende ad intervalli di tempo prefissati o è sempre attiva. Secondo voi mi fanno problemi in assicurazione se monto uno staccabatteria utilizzandolo solo quando so di non prendere l'auto per un lungo periodo?
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#12
dovrebbe avere una batteria interna che si ricarica solo a macchina in moto, quindi a macchina spenta non dovrebbe assorbire corrente..
problemi non ne fanno però se perdono il segnale per un tempo prolungato ti contattano dalla octotelematics e ti invitano a recarti presso l'elettrauto dove hai montato l'impianto per un controllo..
 

rox

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda EasyPower 1.2 8v 2009
#13
ho anche io la stessa scatola, e a me l'asicuratore mi ha dato solo il kit e l'ho montata da me, senza elettrauto
 
Auto
Fiat punto terza serie 188 1.2 8v GPL/benzina anno 2004
#14
Credo ci siano vari tipi di scatole nere, alcune non usano gps, non hanno gsm ma registrano solo i forti impatti. Su youtube c'è il video dell'installazione della octo telematics easy, sono giusto due poli da attaccare alla batteria e la scatoletta con il biadesivo. Credo un modello simile è quello fornito dall'unipol-sai. Io ho groupama e mi conteggia anche i km, comunica tramite gsm i dati gps. Ieri ho tenuto un po' accesa l'auto, circa 5 minuti al minimo. Questa mattina nuovamente l'sms della batteria scarica. Pure se avesse un batteria propria credo che questa si ricarichi anche ad auto spenta. Rox la tua era collegata alla centralina o quella easy?
 
Auto
Fiat punto terza serie 188 1.2 8v GPL/benzina anno 2004
#15
Vi aggiorno, ho chiamato l'assicurazione e non mi è possibile montare uno staccabatteria, o meglio potrei ma significherebbe dover ogni volta comunicare a groupama di mettere l'auto in "manutenzione". Se non facessi questo e tizio mi accuseebbe di averlo tamponato in parcheggio avrei una franchigia da pagare di 5000 euro, quindi dovrei al massimo avere una batteria di capacitá maggiore o in alternativa un mantenitore di carica.
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#16
Meglio il mantenitore di carica. Con una batteria più grande:
  1. Potrebbe non entrarci nel suo vano
  2. Potrebbe non ricaricarsi affatto perché è troppo grande. Pensando di fare bene andresti a peggiorare la situazione, la nuova batteria potrebbe scaricarsi in quattro e quattrotto e rischieresti di buttare dei soldi, che peraltro possono essere anche tanti!
 
Auto
Fiat punto terza serie 188 1.2 8v GPL/benzina anno 2004
#17
La batteria è nuova, non installeró né un mantenitore di carica né cambierò la batteria. Per le dimensioni adattare una non cubetto sulla punto è cosa testata e ci sono discussioni già sull'argomento. L'unica modifica che al massimo farei è quella di montare uno staccabatterie automatico che stacca la batteria a 11,9V ma non costano proprio pochissimo...
Ps vi confermo che consuma energia anche ad auto spenta funzionando il gps e modulo gsm.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#18
Se la batteria è scarica o quasi, 5 minuti al minimo non fanno nulla.
Se non vuoi usare un manutentore, caricala almeno con un caricabatterie. Ogni scarica che subisce e più tempo sta scarica, si rovina sempre più.
 
Alto Basso