• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

APPLICAZIONE COATING CERAMICO- LA PRIMA VOLTA...

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Volvo V50 2,4 140 CV 2005 (GPL) + Opel Agila 1.0 12V 2000
Salve ragazzi, In questo video vedremo l'applicazione del coating ceramico... Era la prima volta che provavo un prodotto ceramico e devo dire che sono rimasto meravigliato dalla brillantezza che lascia sulla macchina... A distanza di mesi il prodotto sembra resistere molto bene e sopratutto quando piove la carrozzeria ha una buona idrorepellenza... Ho usato un prodotto abbastanza economico o meglio uno dei più commerciali... Ricordatevi di passare il prodotto a zone e di rimuoverlo immediatamente con uno straccio in microfibra...E' consigliato passare il prodotto almeno una volta all'anno... Buona visione!
 
Auto
Peugeot 2008 2020 1.5 HDI Gt-line 100cv
Video interessante sopratutto per il prodotto molto economico che mi ha incuriosito, visto che quelli che ho applicato finora sono di gran lunga molto più costosi.
Ho notato molte criticità nel tutorial, molti passaggi scorretti ed infatti come tu stesso affermi si è formata come una colla sulla carrozzeria.

Ti elenco di seguito cosa c'è che secondo me non va:

1) prelavaggio e lavaggio accurato, evitando di usare uno shampoo con cera (do per scontato che hai eseguito correttamente questi passaggi)
2) decontaminazione chimica e fisica, ma hai eseguito solo quella con la calybar, ovvero quella fisica
3) lucidatura per preparare la carrozzeria al sigillante e rendere il trasparente più uniforme possibile, ma non l'hai fatto, perchè sul cofano si vede chiaramente una bella imperfezione
4)trattamento con un IPA (praticamente una miscela di acqua ed alcol metilico, puoi fartela anche in casa; l'alcool rosa non va bene) per sgrassare e fare in modo che il coating abbia la migliore superficie disponibile ed anche questo passaggio l'hai saltato
5) utilizzo di un panno scatter sulla spugnetta per stendere il prodotto correttamente, ed anche questo non l'hai fatto. Se non era presenta nella confezione, potevi prenderlo per pochi centesimi su internet.
6) applicare la giusta quantità di prodotto, anche questo fatto male, hai messo 3 volte la quantità necessaria, ed infatti poi si creava "la colla".
7) non si vede come stendi il prodotto, quindi non mi esprimo
8) il tempo di posa del prodotto, dovrebbe essere indicato sulla confezione e va da circa 30 secondi a pochi minuti
9) da quello che ho capito, sembri essere contrario ai prodotti chimici (in più occasioni lo hai detto nei tuoi video), qui invece usi un prodotto altamente tossico, e non dici di usare una mascherina adeguata con livello di protezione idoneo.
Se i detailer usano mascherine da guerra chimica quando stendono il protettivo un motivo ci sarà? A maggior ragione nel tuo caso, visto che essendo un prodotto low cost che sicuramente arriva dalla Cina, non si è sicuri al 100% di quello che c'è dentro.

A me sinceramente il video non è piaciuto, perchè mettere il protettivo sulla macchina senza preparala correttamente è come mettere il trasparente sugli infissi in legno senza averli prima scartavetrati e verniciati, oppure come mettere il gel nei capelli senza averli prima lavati.
Ti ringrazio comunque per aver postato il video, anche in questo caso numerosi spunti di riflessione.
Buona giornata ;)
 
Alto Basso