• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde senza catalizzatore - Quale olio dopo rimappatura?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Ciao a tutti. Sto per far rimappare la centralina della mia Giulietta e ho intenzione di scatalizzarla e montarci un downpipe libero. Dato che il catalizzatore non ci sarà più vuol dire che non sarà più obbligatorio un olio con specifica C3 come richiede il libretto. Secondo voi posso orientarmi su un normale olio con specifica A? Ne gioverebbe tutto il motore secondo me.. Attualmente in coppa ho il Motul X-Clean 5w40 C3.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Lo scriverò una volta sola, ma lo sai già: pessima idea... ;)
Detto questo, non so se il turbo se la prenderebbe a male con un full saps.... @terzimiky?
Inoltre (ocio che questa è grossa) punterei ad un 5W50 o a un 10W50, visto che nonostante la stappatura, c'è una dannata turbina ad arroventare un motore Euro4.
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Perché inquinare di più il nostro gia inquinato paese? ....... senza parlare dell'aspetto illegale
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Allora bandiamo tutte gli sport che hanno a che fare coi motori.. Tu che mi fai la morale magari hai la macchina diesel?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Non vedrete mai da parte mia una indicazione a rimuovere un dispositivo anti-inquinamento, anche se a volte sono realizzati in modo a dir poco capestro. E non mi vedrete mai nemmeno imporre una mia decisione su una scelta che non condivido di modificare un proprio bene. Anche facendo una cosa "al contrario".

Ma mi vedrete sempre dirvi che ci sono altri posti dove litigare...
Chiaro?
Se volete discutere potete farlo via PM, scannandovi a dovere sulle vostre opinioni.
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Per quanto mi riguarda era una risposta e basta.. Non mi metto a litigare di sicuro per questo.
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
Devi continuare ad usare un c3 perché comunque il tuo motore è progettato per quel tipo di olio. Poi se invece del selenia vuoi utilizzare oli migliori hai la mia approvazione. Scusa la domanda (chiedo scusa perché essendo io un alfista dovrei saperlo ma io sono appassionato di TS e v6 busso) ma anche il 1750 della wuadrifoglio verde è un multi air?
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
No, è un turbo a iniezione diretta con doppio variatore di fase e scavenging. Da quando ce l'ho non ho mai usato il selenia.. Al tagliando che gli hanno fatto prima di consegnarmela hanno messo un olio fuori specifica, un 5w30. Ci ho fatto 2000 km e l'ho cambiato.. Prima di toglierlo ho inserito un prodotto per il flush della Motul e poi ho messo un Motul x-clean 5w40 c3. Il tappo di carico dell'olio aveva tutte morchiette fine al suo interno, dopo il flush è tutto pulitissimo, anche le camme.
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Piccions, ho solo espresso una mia opinione, se leggi vedrai che brucio metano e mai guidero ' diesel. Chiudo.
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Rispetto la tua opinione, che riconosco non essere errata, la condivido anche io. Fatto sta che finché girano auto diesel non mi sentirò mai in colpa per aver scatalizzato un benzina..
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Micro OT: il tema se affrontato con i giusti toni è interessante. Aprite un topic e confrontiamoci ;)
 

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
Rispetto la tua opinione, che riconosco non essere errata, la condivido anche io. Fatto sta che finché girano auto diesel non mi sentirò mai in colpa per aver scatalizzato un benzina..
E' vero che i diesel sono i motori più inquinanti, però questo non giustifica il fatto di eliminare il cat da un benzina. Con un esempio, se su una strada c'è il limite dei 50 km/h e vedo uno che va a 90 km/h, non per questo ho diritto di fregarmene dei limiti di velocità. Se tutti ci basassimo sul fatto che qualcuno si comporta peggio di noi sentendoci legittimati a fare lo stesso, in un attimo la società si trasformerebbe nella giungla.
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
Hai mai preso in considerazione un catalizzatore 200 celle? Io te lo consiglio perché questi sono motori nati per essere catalizzati. Io ho su un 200 celle e passa la revisione perché sta comunque dentro i parametri anche se scarica molto di più. Io ho provato tutte e due le soluzioni e con il 200 celle va molto meglio che senza.
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Non ci ho mai pensato. Comunque adesso faccio la prova così.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
la vedo un pò forzata la cosa di scatalizzare un auto di questa potenza, soprattutto perchè è un euro V che oltretutto, ha come punto di riferimento il catalizzatore, per la gestione del motore.
Nel consigliare un olio Acea A, l'unico che mi viene in mente che fa meno a cazzotti con l'iniezione diretta è lo shell helix ultra 5w40 in PPT, visto che incontra pure le specifiche Z2 e soprattutto le GH2.
Il punto cruciale per questi motori, è che finche degrada un olio C3, si sa che la max %le di ceneri è al di sotto della soglia di intasamento del cat, mentre se degrada un olio A3, allora bisogna mettere in conto anche una maggiore %le di "detriti" sui colli delle valvole di aspirazione (vero cruccio delle iniezioni dirette) e quindi si rischia di dover aprire il motore precocemente.
Concesso poi che già di serie il 1750 TBI ha già cambiato tipo di olio dopo meno di due anni dalla sua uscita sulle Giulietta e infatti, sono passati dal 5w40 C3 in S2 al 5w40 C3 in GH2 (visto quello che gli combinava l'olio) personalmente mirerei ad un 5w40 in GH2 (escludendo il selenia sport power previsto di serie) e punterei a questo.
Se poi sia il caso di cambiare anche gradazione, dipende da quanto si rimappa e quanti sono i cv in più che si vanno a raccattare.
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Togliendo il catalizzatore si va a fare un immenso beneficio alla turbina, che senza il freno causato dal catalizzatore ai gas di scarico, avrà temperature nettamente più basse, coi benefici che ne conseguono.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
lo so che senza il cat un motore turbo ha determinati benefici, però dall'euro IV in poi, le ecu sono programmate per agire in funzione esclusiva dei parametri antinquinamento, dove la loro programmazione tiene conto persino della contropressione generata dal cat (oltre alle altre parti dello scarico). Un conto è passare ad un 200 celle (evitando i cat economici che poi danno problemi nel tempo) ed un conto è scatalizzarlo totalmente, cosa che personalmente eviterei considerando in primis il problema del maggior inquinamento.
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
Poi comunque un motore a benzina a iniezione diretta non renderà mai come un iniezione indiretta. Basta vedere dove hanno gli iniettori i motori da competizione... ma questo è un altro discorso e magari lo approfondiremo in una discussione apposita.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
il problema è che l'iniezione diretta ha a che fare con l'olio motore. :(
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso