• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Alfa Romeo 147 benzina - Cosa cambiare oltre agli ammortizzatori?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark - Panda Cross 4x4 1.3 mjet 75cv
Ciao a tutti,

Mi consigliereste degli ammortizzatori per Alfa 147?

Non c'e' una particolare esigenza di avere qualcosa di ottimo perche' penso che qualsiasi cosa si monti dopo piu' di 165000 km vada bene lo stesso.

Contate che il cambio verrà fatto per tenere l'auto ancora circa 2 anni dove si vanno a percorrere non piu' di 12500 km l'anno.


Oltre agli ammortizzatori cosa va anche cambiato per forza?

Supporti ammortizzatori posteriori e anteriori e i relativi kit tamponi+parapolvere?

Almeno i tamponi e i parapolvere dite che si potrebbero recuperare?


Successivamente alla sostituzione del tutto va fatto cosa? una convergenza o cos'altro?

Sapreste poi dirmi un meccanico quanto prende per il cambio di tutto questo e quante ore bene o male ci vorrebbero?

Il tutto e' per capire se ne vale la pensa dato che come dicevo tra 2 anni molto probabilmente si cambiera' l'auto.

Ciao e grazie
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
KYB come preferenza, ma ci sono altri ottimi marchi.
Se fai una ispezione del materiale che smonti eviti di comprare tanta roba, ma ci vuole anche il tempo per valutare lo stato delle boccole, dei braccetti, dei tiranti della barra stabilizzatrice (con relative boccole)
Una volta rimontato tutto, prima di fare altro andare dal gommista per la convergenza ed un controllo alla campanatura. Può darsi che ci sia da fare una convergenza anche al retrotreno (con alcuni McPherson capita)
Poscritto: se ci spendi abbastanza beh... Tieni le fatture di acquisto dei ricambi. Magari un appassionato di 147 potrebbe trovare la cosa come utile.
 
Auto
Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark - Panda Cross 4x4 1.3 mjet 75cv
Pensa che dopo 3 anni si sentiva gia' il classico rumore che fa a tutte le alfa 147 ovvero questo:


E se dovevo star dietro a questo che tutti dicono di cambiarlo quando fa questo rumore ogni 3 anni si doveva cambiare....invece e' ancora li dopo 14 anni.

Se cambio, cambio solo gli ammortizzatori e relativi supporti,tamponi e parapolvere.

L'auto la si cambiera' tra due anni vorrei capire i costi di tutto questo per capire se ne vale la pena.

Se devo guardare anche i braccetti e le altre cose che hai detto che onestamente non so quale sia il senso di cambiare allora si fa gia' che cambiarla adesso la macchina.

Vorrei che ci si limitasse a capire il costo del relativo kit ammortizzatori completo cosi da farsi un'idea.
 
Ultima modifica di un moderatore:

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Per capire i costi dei soli pezzi online, basta una semplice googlata.
Per i prezzi applicati dalle officine, sono talmente variabili da non poter fare pronostici.
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Come marca di ammortizzatori ti posso consigliare i Kayaba, mi ci sono trovato bene sia sulla Lybra ( una 2.000 20V. SW. che ora sulla Stilo, una 1.800 16V. SW. ).Oltre a questi conviene si sostituire anche i gommini e i parapolvere.Successivamente al montaggio è meglio, sopratutto se gli ammortizzatori originali hanno più di 100.000 Km., controllare la convergenza.
Per il resto, se non hai rumori, aspetterei a sostituire altri componenti, a meno che non hai già delle " stranezze " quando guidi la macchina.
Anche perchè, spesso, sono proprio gli ammortizzatori che creano dei problemi che poi si risolvono con la loro sostituzione.Se poi hai i silent Block e i braccetti con le " gomme " secche e screpolate ( lo puoi controllare quando smonti gli ammortizzatori ) allora è conveniente sostituire anche loro.
 
Auto
Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark - Panda Cross 4x4 1.3 mjet 75cv
Il punto è sempre lo stesso.

Il fatto di cambiarli mi è venuto così perché non è mai stato fatto appunto da quando è stata comprata nuova, il punto è capire se ne vale la pena. Attualmente problemi in stabilità e controllo non c’è ne sono mai stati. I rumori i gnick gnick che arrivano dai braccetti ci sono da dopo 3/4 anni che la macchina era nata quindi dopo circa 40000km, quando prendo un buco serio ho già sentito un bel “TON” di fine corsa su quelli davanti sul retro non si sente nessun rumore strano....
Solo i pezzi da quanto ho visto in internet e parlo di ammortizzatori e relativi supporti,tamponi e parapolvere arriverei intorno alle 280€ più la manodopera del meccanico che non ho la più pallida idea di quanto costi ma saranno al massimo 1 ora e mezza di lavoro se non due e non ho capito se bisogna fare la convergenza e quanto costi questa.
Onestamente spendere circa 350/400 euro per percorrere ancora 25000km e poi probabilmente si cambierà auto non so se ne vale la spesa.
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
147 '06 1.6 T.S. 105cv gpl
se l'auto va bene come controllo e gli ammortizzatori non sono scarichi, potresti tirare avanti 1 annetto e poi cambiare l'auto. Se invece vuoi tenerla ancora minimo 2 anni, ok cambiali e non pensarci. Io ci metterei Boge/Sachs e sei tranquillo.

Per esperienza diretta, sulle 147/156 gli ammortizzatori durano parecchio (a differenza dei bracci superiori che si usurano un pò troppo presto) e mi è capitato di guidare esemplari con oltre 150.000km che avevano gli ammortizzatori che ancora facevano il loro dovere in modo egregio.

Discorso diverso se ce n'è uno o più scoppiato, ma te ne dovresti accorgere chiaramente (e comunque lo nota il meccanico guardandola sotto o guidandola).

P.S. ho letto ora del TON sulle buche...se sono voragini toste (dislivello improvviso e profondo) probabilmente è la buca che è esagerata. Se lo fa spesso e basta poco per mandarli a tampone, sono andati. Considera che con gli ammortizzatori in forma queste auto a tampone ci vanno molto difficilmente.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
il punto è capire se ne vale la pena.
Solo tu puoi saperlo, in base a come gira l'auto. Dalla fatica che fai a spendere sembra che per te non ne valga la pena.
Poi se ti dovesse capitare che perdi il controllo dell'auto e la stampi da qualche parte, cambia la tua idea. Perchè hai certamente risparmiato soldi.
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Il mio vecchio Picasso venduta dopo 17 anni e 188k km gli ammortizzatori erano ancora in forma. Controllati varie volte io e mecca. Certo che se l'avessi tenuta un pensiero a cambiarli lo avrei fatto. Valuta se sostituire solo quelli posteriori, di solito i più facili da montare, e i primi responsabili di eventuali sbandate.
 
Auto
Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark - Panda Cross 4x4 1.3 mjet 75cv
se l'auto va bene come controllo e gli ammortizzatori non sono scarichi, potresti tirare avanti 1 annetto e poi cambiare l'auto. Se invece vuoi tenerla ancora minimo 2 anni, ok cambiali e non pensarci. Io ci metterei Boge/Sachs e sei tranquillo.

Per esperienza diretta, sulle 147/156 gli ammortizzatori durano parecchio (a differenza dei bracci superiori che si usurano un pò troppo presto) e mi è capitato di guidare esemplari con oltre 150.000km che avevano gli ammortizzatori che ancora facevano il loro dovere in modo egregio.

Discorso diverso se ce n'è uno o più scoppiato, ma te ne dovresti accorgere chiaramente (e comunque lo nota il meccanico guardandola sotto o guidandola).

P.S. ho letto ora del TON sulle buche...se sono voragini toste (dislivello improvviso e profondo) probabilmente è la buca che è esagerata. Se lo fa spesso e basta poco per mandarli a tampone, sono andati. Considera che con gli ammortizzatori in forma queste auto a tampone ci vanno molto difficilmente.
Il TON c’è solo sulle voragini o buchi piccoli ma profondi. Per il resto come tenuta non ho mai problemi in ogni condizione e velocità percorsa anzi sembra ancora come quando l’ho sempre tirata i primi tempi. Assetto fantastico queste Alfa 147.
La cosa del gnick gnick dei braccetti c’è dopo il terno anno di vita dell’auto c’è da preoccuparsi se lo fa ancora dopo i restanti 11 anni e la tenuta è la stessa di sempre?

Perché allora se è normale solo sulle voragini sentire il finecorsa e i gnick gnick ormai ci convivo appunto da 11 anni (e si risolve con l’autoradio accesa 😎) non cambio nulla.

Solo tu puoi saperlo, in base a come gira l'auto. Dalla fatica che fai a spendere sembra che per te non ne valga la pena.
Poi se ti dovesse capitare che perdi il controllo dell'auto e la stampi da qualche parte, cambia la tua idea. Perchè hai certamente risparmiato soldi.
“Dalla fatica che fai a spendere” ma hai letto tutto bene? È il se ne vale la pena sapendo che comunque anche i bracci e i braccetti fanno rumore e magari non è il solo cambio degli ammortizzatori la spesa da effettuare già che si interviene li. Poi siamo sempre lì è un auto di 14 anni. Pensavo di avervi fatto capire bene tutto scrivendo molto e dettagliatamente ma forse non è così per tutti.
Allora facciamo così @Pike ( è comunque estesa a tutti la domanda): cambieresti il reparto ammortizzante con annessi e connessi di un auto con 14 anni e più di 165000km che usi per 10000km circa l’anno? Perché se fossero solo 250 euro la spesa totale ci sta anche ma come sempre meno tocchi meglio è su queste auto.
 
Ultima modifica:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
E' una opinione legittima la tua... E che in parte condivido. La Fiesta distrutta nel 2016 aveva da poco ricevuto due ammortizzatori posteriori nuovi al retrotreno, e lì sono stato draconiano, vista l'età (immatricolata nel 1997) e vista la categoria di auto: il ricambio meno costoso in assoluto.
Sulla Panda del 2008 nel 2016 ho montato KYB.
Il punto è che non ho una 147 perchè non ho interesse ad avere un'auto Alfa Romeo, roba che compri non solo per il prezzo ma anche per alcune caratteristiche tecniche, di guida, emozionali. Le auto che uso hanno fini utilitaristici.
Non solo...

Non ho sotto mano la tua auto, per ispezionare giunti, bracci sospensione, biellette, tamponi, cuscinetti (quello dello sterzo), copristelo. La prima cosa da fare sull'intera auto è metterla sui cavalletti ed ispezionare, magari facendosi prima una cultura sulla cinematica delle sospensioni, diretta, via YT o via manuale d'officina + ricerche.
E non ho sotto mano la vita della tua auto, per capire quante botte ha preso con la strada o altri tipi di problemi.
Cambiare ammortizzatori costa tanto tempo, e un discreto numero di rischi. Più i soldi della convergenza all'avantreno. Con gli ammortizzatori smontati accedi alla possibilità di sostituire molte più parti (alcune te le ho citate) ammortizzando il costo in tempo ma aumentando quello dei ricambi, a volte di poche decine di euro, a volte di centinaia.

Non sono in condizioni di poterti dire "cambia X, Y, Z", sia perchè non sono te, e quindi non so dire cosa per te vale la spesa nè quanto portafoglio hai. E non posso cercare i codici ricambio e gli shop per te per trovare alternative "a minor costo ma non cesse", perchè l'ho già fatto decine di volte per il forum quindi basta così. Quindi non so dirti cosa vuoi, nè posso deciderlo al posto tuo. Stai cercando informazioni, lo rispetto, ma in ogni caso è una tua valutazione se spendere o no.
Da come ne parli, fai fatica a spendere, e considerata sia l'età, sia i soldi che può costare rinnovare le sospensioni Alfa, sia l'obiettivo di vita e di chilometraggio... lo capisco.
Ho rotto molto le palle in forum per spendere di più (in quanto ritenevo si trattasse una spesa migliore), ma non mi sono mai permesso di denigrare i piccoli budget o le situazioni complesse. Spesso ho detto (come per la batteria ed il materiale dei tagliandi) compra in anticipo ciò che sai che ti occorrerà, in modo tale da tenere bassa la spesa. Lo faccio pure io, ed entro certi limiti è estremamente economico...
 
Auto
Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark - Panda Cross 4x4 1.3 mjet 75cv
Il punto come dicevo era se ne valeva la pena. Il fatto di spendere non sussiste perché se l’idea c’è i soldi ci sono. Buttarli via non ha senso questo era da capire e che volevo far passare come concetto.
Poi dai nessuno si mette lì a far portare l’auto dal meccani fargli fare il check che non significa guardare e basta ma smontare, e poi decidere. I fattori che usiamo noi tutti sono età dell’auto e come viene usata e i km che ha e poi quando si sentono rumori o accadono cos’è mai successe.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Io gli ammortizzatori me li sono cambiati da solo 4 volte.... ma tu sei libero di fare come vuoi.
Incluso farla ispezionare (non smontare) da un meccanico per farti dire cosa ne pensa e farti fare un preventivo.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Se l'auto ha i giorni contati, non ci spenderei un solo euro.
Le alfa sono "galline dalle uova d'oro" per i meccanici. Perché con la frase "eeh, ma è un'alfa" giustificano conti salati.
Non per nulla, i video sulla manutenzione della 156 ad opera del nostro forumista (e amico) @Il Bonna spopolano su Youtube.
Quindi, se l'auto è guidabile, non si fanno le corse e la sua fine è prossima, non farei nulla
 
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
La scelta di cambiarli spetta a te. La 147 appartiene al segmento delle premium (o almeno tende a quello), di conseguenza ha sospensioni più raffinate e prezzi di ricambio più alti rispetto a una semplice utilitaria. Fermo restando che, se gli ammortizzatori sono così danneggiati/consumati tali da compromettere la tenuta di strada e la sicurezza, li cambierei a prescindere(magari utilizzando ricambi a basso prezzo, visto che entro 2 anni vuoi cambiarla). Quindi, io direi:
  • Valutare lo stato generale della ciclista dell'auto.
  • Valutare il costo e l'urgenza per il ripristino totale/parziale degli elementi.
Se hai esperienza e ritieni di essere in grado di farlo, puoi fare tu un controllo e nel caso affidarti ad un meccanico per la sostituzione. Altrimenti, affidati ad un meccanico per un check con un preventivo che dovrebbe essere gratuito. Magari, consultane più di uno.
 
Auto
Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark - Panda Cross 4x4 1.3 mjet 75cv
Penso che se facessi vedere l’auto e guardando i km e l’eta mi direbbero ovviamente ci cambiare anche un sacco di altre cose usando sempre la parola sicurezza e precauzione per spaventare e farti spendere soldi. Non dico che la sicurezza non è tutto perché cambierei tutto per la sicurezza ma se avessi un problema e la macchina avesse 4/5 anni. Qui stavo parlando proprio del mio caso specifico che sono io ad aver avuto l’idea di cambiarli appunto per il fattore anno/km e perché ultimente ho preso dei crateri sentendo il fine corsa. Non che non ne abbia mai presi di crateri ma guardando due prezzi ho detto: bah 4 ammortizzatori me la cavo con 160€ circa poi non sapevo dei tamponi , dei parapolvere, dei supporti, della convergenza e dei braccetti e li facendo ora i conti arrivo a 400 con la mano d’opera, allora rifletto che ha 14 anni e che entro 2 anni la cambierei massimo 3 esagerando e allora dico: ha senso?
Tutto qui.
 
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
Se non sai se effettivamente bisogna cambiarli, come fai a capire se ti convenga o meno effettuare una spesa? Ci sono molti professionisti onesti e con voglia di aiutarti, basta cercarli.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
@Cobra non so come tu guidi, nè chi ci sia in auto con te. Se sei sempre da solo e sei un guidatore attento e rispettoso dei limiti... fregatene.
Far fare il preventivo con l'elenco parti da parte di qualcuno ti da' una idea meno approssimativa. Sii solo corretto: "chiedo info per prezzi non so cosa farò, vorrei sapere il prezzo dei ricambi". Prima di portare l'auto dentro, non dopo.
Sentirai diversi rifiuti, a mio parere.
Se troverai persone con voglia di fare e di rischiare del tempo per un cliente, ti spiegheranno perchè vogliono cambiare X e non Y. Magari ti fermi ai soli ammortizzatori, magari no, ma stai facendo tutto a spanne leggendo opinione di sconosciuti su internet. Potrebbe non bastare.

Gomme e sospensioni sono ciò che tengono l'auto in strada, come per i freni sono cose su cui bisogna stare attenti nello spendere poco.
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Li ho sostituiti nella punto perché uno anteriore si era bloccato. Sono partito da dietro che erano ancora perfetti, per poi fare gli anteriori. Senza il problema all'anteriore non credo ci avrei messo mano.
 
Auto
Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark - Panda Cross 4x4 1.3 mjet 75cv
@Cobra non so come tu guidi, nè chi ci sia in auto con te. Se sei sempre da solo e sei un guidatore attento e rispettoso dei limiti... fregatene.
Infatti la mia guida è precisa e attenta.
Li ho sostituiti nella punto perché uno anteriore si era bloccato. Sono partito da dietro che erano ancora perfetti, per poi fare gli anteriori. Senza il problema all'anteriore non credo ci avrei messo mano.
E allora il discorso è sempre quello, quando hai un vero piccolo problema c’è ne si accorge e si agisce.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso