• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali per esempio, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è momentaneamente chiusa.

Aggiunta olio 2 tempi e acetone per pulizia iniezione diesel

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Punto 2003 Dynamic MJ
posso chiedervi se posso aggiungere in 30 lt di gasolio 0,50 di olio 2 tempi ? giusto per cio' che leggo un po' in giro sulla sua efficacia.



scusate non avevo notato l'area apposita facepalm
 
Ultima modifica:

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
Io più che olio 2 tempi ti consiglio di farci un pieno di blue diesel!
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
Concordo con evo
 

Motoradders

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
Siamo possessori di auto a benzina, dubito che ne troveremo uno che per di più rifornisce abitualmente a blu diesel...

Tecnicamente ci sarebbe mio padre, che possiede una Musa e rifornisce sempre, da quando l' ha comprata, con blu diesel, però non ti saprei dire se è migliore, perché in 4 anni che la possiede, sarà stata rifornita al massimo con 100 litri di gasolio tradizionale.
 
Auto
Fiat Grande Punto 1.3 mjt 2007/Citroen C4 II 1.6 HDI 2013
Tempo fa ho letto che qualcuno usa l'acetone puro per pulire l'impianto di iniezione, additivato di olio 2T marino. Ecco la ricetta.

http://www.citroen-club.it/forum/viewtopic.php?f=132&t=18331

Dice che l'olio per 2T lubrifica la pompa di iniezione.
Ho provato un paio di volte con l'acetone ma mai con l'olio 2T.
 
Ultima modifica di un moderatore:

rox

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda EasyPower 1.2 8v 2009
Io sostituirei l'olio marino con un 2t 100% sintetico per 2 motivi:
1- L'olio marino non ha specifiche che "salvaguardano" il catalizzatore, mentre quello per moto/scooter si (utile anche alle nostre marmitta)
2- L'olio marino se stazionario tende a dissociarsi dalla miscela.
Per il discorso acetone.... senon si è sicuri delle proporzioni (meglio se ci si tiene bassi) visto che secca tantissimo le guarnizioni e le parti in gomma tra l'altro è molto volatile. Per il discorso olio 2t ci sono pareri discordanti, ma se hai degli iniettori rumorosi, nelle giuste proporzioni aiuta
 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
c'era un' ottima guida sugli additivi fai da te (testati da me) da utilizzare una volta all'anno....
per i motori a benzina ...
Una tazzina di caffè di acetone e una tazzina di alchool puro 95% (non quello rosa) da mettere nel motore in riserva e poi subito dopo fare 25 litri di benzina e farli fuori tutti...Assicurano una ottima pulizia di tutto il circuito di alimentazione

Per i motori diesel ...
Una tazzina e mezza di acetone e una tazzina e mezza di olio 2t sintetico e 30 litri di gasolio da far fuori tutto...Stesso risultato...
provati entrambi sulle mie auto mai un problema...
L'importante è fare l'operazione al masssimo una volta all'anno..
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
ottimo ragazzi, questa non la sapevo
 
Auto
Fiat Grande Punto 1.3 mjt 2007/Citroen C4 II 1.6 HDI 2013
Grazie per la dritta, ma hai riscontrato risultati tangibili?
 
Auto
Fiat Grande Punto 1.3 mjt 2007/Citroen C4 II 1.6 HDI 2013
Certo, se pulisce l'impianto è già una bella cosa e con questi "ingredienti" si risparmiano almeno 7/8 euro.
Io l'acetone puro l'ho usato 3/4 volte sia nella GP che sulla Xsara di mia moglie.
Magari hai anche una ricetta simile per fare un flush del motore? Ho letto del gasolio...ma nulla di certo.
 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
su quello non mi fido...
ma per quanto riguarda queste dosi che consiglio sono al di sotto del limite provato dal "produttore"...
Me lo aveva consigliato un signore su un forum che lavorava nel settore chimico e forniva le materie prime per creare gli additivi...
Quindi se si usano queste dosi non si dovrebbe avere nessun problema...
Alla fine basta portarsi una bottiglietta d'acqua al distributore ...agitarla bene e inserirla nell'auto e poi fare rifornimento...
Secondo me l'effetto cambia da macchina a macchina...
 
Auto
Fiat Grande Punto 1.3 mjt 2007/Citroen C4 II 1.6 HDI 2013
Si facevo anche io così, con la bottiglietta ma di vetro, L'acetone con la plastica a volte reagisce male.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Sinceramente sono anni che gira la leggenda che fare un flush con l'olio per cambi automatici dexron sia la cosa migliore da fare. Per quanto mi riguarda la ritengo un operazione inutile e si crede solamente che faccia il miracolo a causa della bassa viscosità dell'olio stesso, che restando molto bassa a caldo fa si che l'olio riesca a lavare molto meglio di un olio sae w40. La stessa cosa è tra l'altro ottenibile con un olio motore sae w10 preposto allo scopo.
 
Auto
Fiat Grande Punto 1.2 8v
Ho provato a mettere un bicchiere (200 ml) di olio motore sintetico nuovo nel serbatoio pieno su un motore 2.4 JTDm (Multijet) ed i risultati sono stati sorprendenti solo ai primi avvii, ma poi si rivela antiproducente.
Sono d'accordo sulla lubrificazione del circuito di alimentazione nei motori diesel ma non dimentichiamoci che gli iniettori piezoelettrici sono super sensibili ad un cambiamento di iniezione di combustibile. Basta poco per fare un bel "patatrac"! L'olio, ad alte temperature potrebbe formare morchie e addirittura schiuma (che i guru dell'olio mi possano contraddire qualora avessi sbagliato).
Io metterei i prodotti appositi, ma non dimentichiamoci che il miglior lubrificante è proprio il gasolio.
Il problema dei motori diesel sono proprio i depositi di biodiesel contenuti nella misura del 4/7 %. L'olio o acetone non li distruggono.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso