• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Acqua demineralizzata: approfondiamo?

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#1
Pesco da una citazione di Kekkoku in un'altro topic, la parte più interessante è in grassetto.
Immagino che per acqua distillata intendi l' acqua demineralizzata che si vende comunemente al supermercato per i ferri da stiro e altri usi casalinghi, perché vuoi usare quella?
Si tratta di una acqua che si comporta come un acido, ed è molto corrosiva per i metalli, la tua sarebbe una buona scelta se hai deciso di buttare definitivamente il radiatore e fare danni seri al motore.
E ne approfitto per domandare a @kekkoku: perchè scrivi queste parole?

Puoi spiegare nel dettaglio come mai succede questo e perchè?
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#2
L' acqua demineralizzata diventa molto reattiva perché cerca di "recuperare" i minerali che gli sono stati sottratti, e a contatto con i metalli cerca di prenderli da questi...risultando per questo motivo corrosiva per i metalli.

Cosi' la so, così la scrivo.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#3
l'acqua demineralizzata va usata solo con l'antigelo e mai da sola, in virtù del fatto che ha il ph troppo acido e quindi corroderebbe i metalli. Se proprio si vuole o si deve mettere acqua, che sia di rubinetto, così almeno causerà solo ruggine alla male peggio. Anche l'antigelo puro va sempre miscelato con acqua demineralizzata e non va mai messo da solo, per lo stesso discorso di cui sopra.
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#4
In aggiunta a quello che ha detto terzimiky (che quoto, ovviamente) c' è da dire che nel liquido antigelo da miscelare, ci sono degli inibitori dell' azione corrosiva dell' acqua demineralizzata, che viene preferita cmq alla acqua normale nella "miscela" per il solo motivo che non crea depositi calcarei.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#5
Per l'acqua di rubinetto vorrei ricordare che in diverse parti d'italia l'acqua di rubinetto è estremamente calcarea, cioè ricca di carbonato di calcio (d'oh!) e a volte ancora "viva" (nonostante il cloro inserito per la disinfezione).
Alcuni per ridurre il contenuto calcareo aggiungono una piccola quantità d'aceto (un bicchiere su un secchio), attendono due-tre giorni che il calcare "precipiti" sul fondo e raccolgono da sopra l'acqua con meno calcare. Ma dubito fortemente che vi sia qualcuno che abbia tanta pazienza per usare questo trucchetto.

Che beninteso, non è l'unico...
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#6
E ancora, visto che ho avuto lo "onore" di avere un 3D nato da una mia frase presa come spunto, l' utente a cui rispondevo dichiarava di volere mettere SOLO acqua distillata nel radiatore\motore, perché con la SOLA acqua di rubinetto aveva trovato ruggine e calcare, e io lo invitavo a non fare un errore peggiore del precedente.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#7
E dato che di approfondimenti si tratta, ora io chiedo che differenzia c'è tra acqua demineralizzata e distillata, e se l'acqua di risulta del climatizzatore/deumididicatore può essere utilizzata a cuor leggero nel radiatore assieme all'antigelo concentrato
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#8
La prima è un'ottima domanda a cui, IMHO, non c'è una risposta o se c'è non la conosco. Ci aggiungerei anche l'acqua deionizzata.
Per la seconda io non l'userei, chissà cosa c'è dentro nella condensa dell'aria!
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#9
Cercando un po' in rete si trova velocemente la risposta. L'acqua demineralizzata o deionizzata è privata peri il 90% della componente salina. Viene ottenuta con processi per lo più chimici; non è potabile in quanto non microbiologicamente pura. L'acqua distillata, lo dice il termine, viene ottenuta per distillazione, è priva di minerali ed impurità, e microbiologicamente pura, infatti è la base della soluzione fisiologica per uso medico.
L'acqua del condizionatore è una via di mezzo tra le due citate, nel senso che è a tutti gli effetti acqua distillata ma non essendo sterili le tubazioni nelle quali avviene la distillazione, non è microbiologicamente pura. Molto dipende dalla pulizia dei filtri. Ma sicuramente di migliore qualità e purezza rispetto a quella che si compra al supermercato e non solo.
Per i nosti usi, posto che l'acqua distillata è introvabile in commercio o comunque molto costosa, è proprio la condensa del clima a rappresentare la miglior scelta.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#11
Cercando un po' in rete si trova velocemente la risposta. L'acqua demineralizzata o deionizzata è privata peri il 90% della componente salina.
Stefano lo sai che sono pignolo! E non mi fido tantissimo della rete e, a volte, neppure di me stesso :)
Se parliamo di olio abbiamo specifiche, se parliamo di benzina anche. Ma dell'acqua è, almeno per me, difficilissimo trovare qualcosa di similmente preciso.

Già sul pH ci sono dubbi, c'è chi dice che sia meno 4,5 per la demineralizzata, ma io l'ho misurato 6: non riuscivo a capire perché il manuale del misuratore dicesse che, in caso di mancanza di campioni, si poteva tarare con l'acqua del rubinetto a 25° come riferimento a 7. Secondo te potevo rimanere col dubbio del perché usare acqua "del rubinetto" e non "distillata"? Non che non ci dormo, ma non ho ancora risolto :,-(

Ti risparmio la deionizzazione rispetto alla demineralizzazione :)
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#12
Esatto Ste, il tempo di riaccendere il pc e vedo che ti sei risposto da solo.:thumbsup:
Corretto dire che quella di scarico del clima è perfetta sia per il radiatore/antigelo o per mix in vaschetta liquido tergicristalli, così come uso per il ferro da stiro senza doverla comprare al supermercato.
 
Auto
Fiat Panda (Versione Dynamic, 1.3 Multijet II, Model year 2009)
#13
Non so se sono off-topic, provo a farvi una domanda. Io uso l'acqua demineralizzata anche per il liquido lavavetri, leggermente miscelata con l'apposito detergente (quando ho la boccetta, altrimenti solo acqua demineralizzata) perché so che contribuisce a non creare depositi calcarei nei piccolissimi buchi degli ugelli che la spruzzano sul parabrezza. Potrebbe corrodere qualche componente (qualora ce ne sia qualcuno metallico in questa specifica parte)?
Discussione davvero interessante :)
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#14
no mario, non corrode niente, anche perchè tutte le componenti che attraversa sono in plastica e in ogni caso il ph si aggiusta poco o tanto, con quello del prodotto che aggiungi nella vaschetta. Del resto, non si "corrode" nemmeno il ferro da stiro, nonostante usa solo acqua demi, dato che la piastra è in materiale apposito a differenza dei monoblocchi che sono di fusione grezza.
Mi vien da ricordare che l'acqua demi è comoda per pulire i vetri perchè attira meno polvere, vista l'assenza del calcare.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#16
@gioe in questo caso sarei del paarere di stabilire quale sia un grado di approssimazione accettanile. Cioè se è davvero necessario conoscere con esattezza il ph dell'acqua o si può anche sorvolare. LOL
Poi la curiosità accademica ci sta ed è rispettabilissima. ;)
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#17
@gioe il fatto di trovare valori di ph che si discostano è dovuto al fatto che l'acqua più pura (cioè quella distillata) ha il ph di norma sui 5.5/6.0 mentre è già da diverso tempo, che viene prodotta acqua distillata con valore di 7.0 (che poi è il ph neutro) perchè leggermente più carica di anidride carbonica.
L'acqua demineralizzata ballerà tra i 6 e gli 8 così come l'acqua del rubinetto, ove quest'ultima però, varia a seconda del carico calcareo e salinico che porta in dotazione. L'importanza di sapere il ph esatto, è una cosa abbastanza relativa, perchè il dato più importante è sapere quale è il ph che ti serve in base al tipo di utilizzo (qualora uno si facesse il prodotto in casa). Per quanto riguarda i motori, l'importante è non avere il liquido con un ph <7 (quindi acido) e piuttosto che rischiare con acqua demi o distillata nel radiatore, è meglio senz'altro l'acqua del rubinetto che porta di sicuro un ph >7 (quindi basico). Nel caso dell'antigelo, guardando le tds, ti ritroverai con quello puro con un ph <7 (ecco perchè va miscelato con acqua demi) e quello pronto all'uso con ph di 8/10.
Comunque oggi giorno non ci dovrebbero essere problemi anche a mischiare acqua del rubinetto con l'antigelo, visto che la quasi totalità degli antigelo, vengono ormai prodotti senza fosfati, che di norma, non andavano assolutamente d'accordo con i sali contenuti nell'acqua normale; non è un caso che qualche produttore lo dichiara anche nella tds del prodotto. In ogni caso la diversità di metodi per ottenere l'acqua demi o distillata, fa sì che il ph stesso, possa discostarsi dai valori di riferimento.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#20
io ho sempre miscelato l'acqua per il radiatore con acqua da bere in bottiglie seppur piu costose dell'acqua del rubinetto, poi che' essa contiene oltre al calcaree il cloro che potrebbe corrodere i metalli anche se in minima quantita'. danni mai nessuno........
 
Alto Basso